post

Il Sorrento passa al campo Italia, ai molossi non basta il solito Marcucci

FC Sorrento-Città di Nocera 3-1HIGHLIGHTS | Coppa Italia Dilettanti Fase Regionale 16simi di finale: FC Sorrento-Città di Nocera 3-1

Posted by Football Club Sorrento on Mercoledì 30 settembre 2015

Fonte: fcsorrento.com

SORRENTO – Arriva la prima sconfitta stagionale per i molossi di mister Esposito, che nella trasferta di Sorrento vengono sconfitti dalla cinicità dei costieri. Il Sorrento si schiera con un 4-3-3 molto offensivo con Vitale, Gargiulo e Scarpa a formare il trio d’attacco che poi risulterà letale per la difesa molossa, mentre mister Esposito schiera un 4-3-1-2 con Vitolo che, a pochi minuti dall’inizio, prende il posto di Carotenuto, colpito da un malore.

Il primo tempo inizia con i molossi che fanno la partita senza paura degli avversari: al 3′ Vitolo, servito dalla trequarti da De Angelis, spizza di testa verso Majella che spara in porta, ma Russo si fa trovare pronto mettendo in angolo. Il Città di Nocera continua il forcing gestendo il gioco e collezionando quattro angoli; il gioco viene ripetutamente interrotto con falli anche superflui fino al 19′, quando De Rosa si invola sulla fascia destra e mette in mezzo per il liberissimo Vitale che insacca alle spalle di Amabile che nulla può per evitare la rete. I molossi da questo momento non riescono più a gestire il gioco, andando in difficoltà, infatti Vitale ci prova prima al volo e poi al 42′ dall’out di destra spara in porta verso Amabile che si fa trovare pronto mettendo in angolo. Il primo tempo si conclude senza ulteriori azioni da parte di entrambe le squadre che sono apparse molto nervose con molti falli commessi.

Il secondo tempo inizia subito con il raddoppio dei costieri, che approfittano di una palla persa da Cacace a centrocampo con Gargiulo che corre verso la porta molossa e di piatto rasoterra infila Amabile. La reazione dei ragazzi allenati da mister Esposito non tarda ad arrivare: all’8′ Majella serve Criscuolo che, dall’out di destra, fa partire un cross sul quale si avventa Marcucci gonfiando la rete. I molossi riprendono coraggio e alla mezzora sfiorano il pari con Majella che servito da Vitolo, colpisce la base del palo alla destra di Russo. Sul capovolgimento di fronte il Sorrento triplica le marcature con Scarpa, che servito in area da Vitale, mette alle spalle di Amabile. I molossi si gettano in avanti per accorciare le distanze: prima Scibilia calcia di poco al lato e poi Ferrentino al 39′ prova su punizione senza trovare lo specchio della porta. La gara termina col punteggio di 3 a 1 per i costieri che tra quindici giorni affronteranno i molossi al San Francesco che sicuramente darà il suo apporto per ribaltare il risultato.

F.C. SORRENTO (4-3-3): Russo; Cappelluccio (29’st Micallo), Scognamiglio, Terminiello (15’st Arpino), De Gregorio; Temponi, Serrapica (29’st Maisto), De Rosa; Vitale, Scarpa, Gargiulo. A disp. Napolitano, Verdone, Esposito, Fragiello. All. Turi.

CITTA’ DI NOCERA (4-3-1-2): Amabile, Criscuolo, Cuomo, Cacace, De Angelis; Esposito (9’st Genovese), De Liguori (32’st Scibilia), Lettieri; Vitolo; Majella (37’st Ferrentino), Marcucci. A disp. Olivieri, Iuliano, Lordi, Mozzillo. All. Esposito

ARBITRO: sig. Esposito di Torre Annunziata

MARCATORI: 19’pt Vitale (S), 6’st Gargiulo (S), 8’st Marcucci (CN), 31’st Scarpa (S)

NOTE: giornata soleggiata e terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori circa 400. Ammoniti: Lettieri (CN), Scarpa (S), Cacace (CN), Scognamiglio (S), Vitale (S), Cappelluccio (S) Angoli: 4-5 Recupero:2’pt; 5’st;