Mariglianese – Città di Nocera: prima vittoria in trasferta!

Rispetto alla gara di Coppa contro l’FC Sorrento, il mister Esposito cambia modulo adottando il 4-4-2. Sulla sinistra al posto dello squalificato De Angelis viene schierato Fonzino. Al centro della difesa troviamo gli esperti Cuomo e Cacace e, sulla fascia destra, Del Gaudio.  A centrocampo Lordi e Di Pietro con Scibilia e Vitolo sulle fasce. In attacco il duo Majella – Marcucci, mentre Carotenuto non recupera e resta fuori. La squadra di casa scende in campo con il 4-2-3-1 con il capitano Andres a centrocampo e il pericoloso attaccante Falco, già in gol contro i molossi lo scorso campionato.

I molossi al 7′ già in vantaggio: recupero di Fonzino in difesa che passa la palla a Scibilia e, dopo essere entrato in area, crossa per Marcucci che in girata di sinistro segna per l’1 a 0. Altre occasioni degne di nota  nel primo tempo sono: al 21′ su passaggio filtrante di Lordi per Majella che tira e impegna il portiere Pignatiello che devia in corner ; al 43′ punizione dal limite dell’area di Cacace che spedisce la palla di poco alta. Un primo tempo equilibrato tra le due compagini, i rossoneri sono stati scaltri a sfruttare l’occasione arrivata nei primi minuti. Nel secondo tempo, cambio per la Mariglianese: esce Corcione, entra Maione. Al 47′ Falco prova a spaventare i molossi con una gran punizione che costringe Amabile alla deviazione in calcio d’angolo. Al 52′ il giovane rossonero Santoro, da solo in area, non riesce a superare Pignatiello calciando la palla di poco a lato. I rossoneri hanno altre occasioni per raddoppiare: prima al 59′ con tiro fuori di Scibilia e al 60′ con Marcucci che tira a lato. Queste due azioni erano solo le prove generali per il 2 a 0. Al 61′ arriva Il raddoppio dopo il fallo subito da Marcucci da parte di Mollo che viene espulso per doppio giallo. Il rigore lo realizza Majella che non sbaglia dagli undici metri. I molossi cercano di gestire al meglio la gara. Da segnalare l’entrata al 78′ di Carotenuto al posto di Majella dopo la decisione iniziale del mister di farlo partire dalla panchina. I molossi cercano il tris con il tiro di Carotenuto all’ 89′ e poi quello di De Liguori al 90′. Dopo 5 minuti di recupero la gara termina in quel di Brusciano. I molossi tornano a casa con la prima vittoria in trasferta salendo al primo posto in classifica, aspettando la gara di domani dell’ FC Sorrento.

MARIGLIANESE – CITTA’ DI NOCERA 0-2

MARIGLIANESE (4-2-3-1): Pignatiello, Loreto (Monda 70′) , Corcione (Maione 46′) , Andres (Antignani 57′), Mollo, Biancardi, Piccolo, Volpe, De Biase, Sacco, Falco. All. Papa

CITTA’ DI NOCERA (4-4-2): Amabile; Del Gaudio, Cuomo, Cacace, Fonzino; Vitolo, Lordi (De Liguori 66′), Di Pietro, Scibilia; Majella (Carotenuto 78′), Marcucci. All. Esposito.

Arbitro: De Capua di Nola

Reti: 7′ Marcucci 61′ Majella

Ammoniti: Santoro, Sacco, Lordi, Volpe, Andres, Mollo

Espulsi: Mollo per doppia ammonizione

Note: partita a porte chiuse