post

Scafatese 1922: le parole di Mister Macera

Dopo il presidente Cesarano ed il D.G. Buoninconti, anche mister Giovanni Macera si è voluto affidare alla pagina Facebook della società scrivendo queste parole:

Mi sento in dovere di intervenire in questo momento e non tacere. Ho scelto di lavorare a Scafati per il Presidente Cesarano perchè lo conosco da anni e si è contraddistinto da sempre per la sua serietà e competenza e grande passione per la sua tanto amata Scafatese. Assieme al DG Buoninconti portano avanti la Scafatese calcio con un progetto funzionale e che negli anni porterà i buoni frutti di una buona semina. Quali risultati? quei risultati che merita Scafati, squadra giovane con qualità e gestione economica controllata perchè una sola persona non può accollarsi costi importanti e problemi di vario tipo che nascono come i funghi vedi gestione campo, tifosi, questura etc,etc. Dopo la partita di ieri ho visto persone, tra giocatori e addetti, con le lacrime, persone che che hanno subito un torto, uno stadio vuoto, una violenza da una terna arbitrale prevenuta e con le idee ben chiare con un solo obiettivo quello di favorire una sola squadra e frantumare in pochi attimi i nostri sforzi, sogni e speranze. Ai miei giocatori dico che eravate bellissimi ieri quando comandavate per lungo e in largo il gioco, felici di essere protagonisti assoluti con un avversario che ha cambiato due volte il modulo di gioco per contenerci. Dico ai miei di non mollare mai, perchè il nostro traguardo sarà raggiunto. Non si può non raccogliere dopo quello che si è visto ieri. E’ stato il giorno della svolta della consapevolezza della propria forza, fatto di giocate collettive e singole, di sincronismi tra reparti insomma una musica diversa. Altre squadre del girone che incontrano la Nocerina, vengono investiti dalla forza dei molossi mentre la Scafatese ha comandato per un’ora di gioco ma due errori fatali sono costati cari. Quante di queste prestazioni finiranno con questo risultato? ripetendo queste prestazioni alzeremo le percentuali delle vittorie e non puntate sulla casualità sapendo bene che il risultato è casuale ma la prestazione NO!! Avanti ragazzi partendo dalle grandi cose di ieri, sicuro che presto raccoglieremo i frutti del lavoro di qualità. NON MALLARE MAI !!! Mr Macera