post

Nocerina: dopo la scomparsa il processo. 30 indagati oltre Citarella

Il caso “Nuceria” è in evoluzione. Ecco gli ultimi aggiornamenti sul caso che ha sconvolto la cittadinanza nocerina e tutta la regione Campania. Dopo il coinvolgimento di Giovanni e Christian Citarella, responsabili tramite la ex Nocerina di frode fiscale, ora sono coinvolti 30 imputati.  I Citarella, (Giovanni e Christian), insieme ad Alfonso Faiella, hanno come capo d’accusa quello di aver veicolato fondi neri suddivisi in false fatturazioni, trasferimenti di capitale illeciti, pagamento degli stipendi dei tesserati a nero al fine di eludere i controlli del fisco con facilitazioni di società ed aziende false (“prestanome”). Tra i 30 indagati ci sono i parenti dei Citarella e figure politiche di spicco di Nocera e dell’Agro. Essi saranno oggetto del dibattimento che ci sarà il 16 marzo 2016.