post

Brutta battuta d’arresto dei molossi. In 11 contro 10 perdono con l’Ebolitana

Allo stadio “Dirceu” di Eboli, oggi, è andata di scena il match clou del 12′ turno di campionato d’Eccellenza tra l’Ebolitana e il Città di Nocera.  Gara equilibrata sin dalle prime battute di gioco tra i bianco azzurri e i rossoneri. Al 5′ di gioco sono i molossi a cercare subito il gol con Scibilia che con una sua incursione arriva in area e serve per Di Pietro che calcia sopra la traversa. Dopo due minuti sono i padroni di casa che si fanno pericolosi con Compierchio ma i difensori rossoneri riescono a deviare la palla fuori. Al 10′ arriva il gol: passaggio di Marcucci per Carotenuto che in area con un gran tiro d’esterno trafigge il portiere avversario. Al 21′ l’Ebolitana pareggia. Corner dalla sinistra e grande colpo di testa di Clisick che trafigge Amabile. Al 25′ dagli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Carotenuto, Vitolo calcia a botta sicura ma Camara è strepitoso a deviare in angolo. Gara equilibrata senza nessuna azione degna di nota. Nel secondo tempo cambio per i molossi: al 46′ fuori Vitolo ed entra Ciotti. Al 46′ Ebolitana in 10 per l’espulsione di Clisick che rifila una gomitata a Scibilia. Al 59′ azione nitida per i padroni di casa: serie di rimpalli in area rossonera, Saani calcia a due metri dalla porta e clamorosamente Cacace salva sulla linea. Scibilia al 61′ crossa rasoterra in mezzo e per poco i bianco azzurri non segnano nella propria porta. Al 67′ Carotenuto, dopo aver superato la difesa, serve Di Pietro che calcia debolmente. Al 77′ l’inaspettato raddoppio per L’Ebolitana. Cacace perde clamorosamente palla e Compierchio solo lui davanti al portiere Amabile segna portando in vantaggio i suoi. Ancora i bianco azzurri a portarsi avanti. Al 79′ ci provano su punizione calciata da Mazza dai 25 metri e Amabile riesce a deviare fuori, All’ 81′ cambi per entrambe le compagini. Fuori Cuomo ed entra Majella mentre per l’Ebolitana fuori l’autore del 2-1 Comperchio ed entra Bruno. All’ 83′ esce Di Pietro ed entra Iuliano. Al 90′ Marcucci non riesce a deviare il traversone di Carotenuto. Ultimissima azione al 95′ Majella sfortunato non riesce a segnare il gol del pareggio che avrebbe sancito il 2 a 2 finale. Molossi sconfitti dopo una gara equilibrata almeno nel primo tempo, poi esce l’Ebolitana che, anche se in 10, sconfigge i rosso neri. Molossi sfortunati in più occasioni sia nel primo tempo che nei secondi 45 minuti. Intanto si allontana il Fc Sorrento di Scarpa e soci che ha vinto il derby cittadino.

 

EBOLITANA: Camara, Landolfi, De Falco, Esposito, Kouadio, D’Agostino, Compierchio (81′ Bruno), Salese, Glisik, Saani, Pepe. A disp. : Pergamena, Mazza, Bruno, Ristallo, Doto, Viseo, Vasiu. All.Nastri

CITTA’ DI NOCERA: Amabile, Ferraioli, De Angelis, Cuomo (81′ Majella), Cacace, De Liguori, Vitolo (46′ Ciotti), Di Pietro (83′ Iuliano), Scibilia, Carotenuto, Marcucci. A disp. : Sorriso, Majella, Iuliano, Lettieri, Criscuolo, Ferrara, Ciotti. All.Esposito

ARBITRO: Paolucci di Lanciano. Assistenti: Izzo – Mazzuoccolo

MARCATORI: 10′ Carotenuto (CN), 21′ Kouadio (E), 77′ Compierchio (E)

ESPULSO: Glisik (E)

AMMONITI: Glisik (E), Compierchio (E), De Liguori (CN), Carotenuto (CN), Scibilia (CN)

Angoli: 7-2

NOTE: spettatori circa 300. Gara vietata ai tifosi ospiti.