post

Giudice Sportivo Coppa: un turno di stop per De Liguori e Gallo


Il Giudice Sportivo, Gaetano Annella, assistito dal rappresentante dell’A.I.A., nella seduta del 9/12/2015, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

OPLONTI PRO SAVOIA – PORTICI 1906 DEL 2/12/2015 Il G.S.T., letto il referto di gara, preso atto che l’arbitro in sede di identificazione rilevava che nel tabulato della società Portici 1906 non risultava inserito il nominativo del calciatore Avolio Domenico. Per tali motivi; DELIBERA di sospendere l’omologazione del risultato e contestualmente richiede al locale Ufficio Tesseramenti l’accertamento sulla posizione del tesserato sopra citato, riservandosi ogni provvedimento all’esito dello stesso.

A CARICO DI SOCIETÀ AMMENDA
Euro 80,00 SCAFATESE CALCIO 1922 Propri sostenitori, durante la gara accendevano tre fumogeni (R.c.c.)

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
DI DATO ANTONIO (ATLETICO CASALNUOVO) , BRUNO EMANUELE (OPLONTI PRO SAVOIA)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (IV INFR)
RINALDI LUIGI (OPLONTI PRO SAVOIA), FIORILLO SALVATORE (PORTICI 1906)
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (II INFR)
DE LIGUORI VINCENZO (CITTA DI NOCERA 1910), GALLO SALVATORE (SCAFATESE CALCIO 1922), DI VECE MATTIA (U.S. FAIANO 1965), RUGGIERO PAOLO (U.S. FAIANO 1965)