post

PHOTOGALLERY | Il San Francesco tirato a lucido per l’esordio in campionato

Tutto pronto -o quasi- per la prima uscita casalinga dei molossi al San Francesco: la NC edilizia del geometra Mario Criscuolo, vincitrice della gara d’appalto comunale per i lavori di sistemazione del San Francesco sta procedendo a pieno ritmo per consegnare alla Nocerina ed ai suoi tifosi un impianto in buono stato per la partita di domani pomeriggio col Trastevere. Dopo la realizzazione dei botteghini del settore curva, la sistemazione della rete metallica alle spalle del settore distinti e della rete di protezione della curva si è passato alla pulizia dei servizi igienici (inclusa l’eliminazione del pericolo dell’ intonaco cadente) di tutti i settori e della tribuna stampa, che versavano in pessime condizioni igienico-sanitarie. Tornano inoltre i cartelloni a bordocampo. La ditta con l’ aiuto del comune ha fatto il possibile per consegnare tutto nei tempi giusti, e si adopererà anche fino alla tarda serata se sarà necessario; una buona risposta delle istituzioni  in sinergia con la società che ancora una volta hanno mostrato la volontà di restituire dignità ad uno stadio, una città ed una squadra che troppo ha subito negli ultimi anni, e che da qui, da domani vuole e deve ripartire: Nocera c’è, ora tocca alla Nocerina..

[Best_Wordpress_Gallery id=”320″ gal_title=”Lavori 11/09″]