post

Nocerina, Di Bari in pole per il ruolo di diesse. Ultimatum per Maiuri?

Dopo l’inaspettata decisione del direttore Peppe Prete di dimettersi, ufficialmente per motivi personali, la Nocerina è a caccia del sostituto ideale. In pole per il ruolo di diesse è Riccardo Di Bari.
Nativo di Andria, ha svolto in passato questo ruolo in società di Lega Pro come Foggia, Sorrento e Martina Franca ed ha già lavorato questa estate con la società molossa come consulente di mercato. Nell’ultima gara persa dalla Nocerina contro il Trastevere, era anche presente sulle tribune del San Francesco (coincidenza o altro non è dato sapere) e sembra che la società avesse deciso di affiancarlo al direttore Prete, trovando risposta negativa da quest’ultimo che forse proprio per questo ha deciso di rassegnare le proprie dimissioni. Per quanto concerne la guida tecnica, Vincenzo Maiuri resta ancora sulla panchina rossonera. La società chiaramente si aspetta un’immediata vittoria nella trasferta di Picerno, altrimenti per l’allenatore ex Taranto le cose si complicherebbero e non poco.  In vista di questa trasferta, quindi, potremmo assistere quasi sicuramente ad un cambio di modulo e di conseguenza di alcuni calciatori.