post

PROSSIMO AVVERSARIO| In Coppa contro la Turris di mister Giovanni Baratto

 

L’Associazione Polisportiva Turris Calcio Associazione Sportiva Dilettantistica, meglio nota come Turris, è una società calcistica italiana della città di Torre Del Greco (Na).  Il colore sociale del sodalizio è il rosso corallo e il simbolo è una “T” di colore rossa.
La Turris disputa le sue partite interne presso lo “Stadio Amerigo Liguori” di Torre del Greco, inaugurato il 12 novembre 1950 in occasione dell’incontro Turris – Bagnolese 1-0.
Nella sua storia conta una lunga militanza nei campionati professionistici (oscillando tra Serie C/C1 e C2) per 30 anni consecutivi a partire dalla stagione 1970-1971 fino al campionato 2000-2001, nonostante la sua breve storia (è stata fondata nel 1944) rispetto ad altre società campane è una delle società più prestigiose della regione grazie ai suoi importanti trascorsi nei campionati nazionali professionistici. La Turris vanta anche una coppa Italia di serie D vinta nell’anno 2012-2013.
Attualmente la Turris è collocata nel girone I della serie D e dopo quattro giornate di campionato ha 9 punti frutto di tre vittorie contro Gragnano, Due Torri e Castrovillari ed una sconfitta contro la Frattese. In Coppa la squadra corallina ha raggiunto i trentaduesimi di finale battendo l’Aversa Normanna per 3 a 2 allo Stadio Liguori.

L’attuale rosa è composta da
PORTIERI
Alessandro Abagnale ’98, Gennaro Atteo ’98, Davide Bertolio ’97

DIFENSORI
Matteo De Gol, Rosario Di Girolamo, Francesco Gallo ’97, Martino Imparato, Raffaele Perinelli ’97, Francesco Salvatore.

CENTROCAMPISTI
Ciro Danucci, Rosario De Rosa, Gennaro Marigliano, Antonio Morella, Joof Saikou Omar ’97, Luigi Palumbo, Loreto Perfetto, Marco Petrone ’97, Ciro Schettino, Giovanni Somma ’96

ATTACCANTI
Davide Evacuo, Pasquale Ferraro, Antonio Giulio, Picci, Fabio Sperandeo Michele Tarallo.

TABELLINO ULTIMA GARA

Turris: Abagnale, Barbiero, Somma, De Rosa, Imparato, Di Girolamo, Morella (15′ s.t. Palumbo), Danucci, Evacuo, Perfetto (12′ s.t. Petrone), Varriale (22′ s.t. Tarallo). A disp.: Atteo, Schettino, Salvatore, Comentale, Joof, Gallo. All. Baratto.

Castrovillari: Voce, Perri, Gambi, Giacinti, D’Angelo (43′ p.t. De Angelis), Miceli, Krasniqi, Vitale, Lupacchio (30′ s.t. Pellicori), Giannusa, Velardi (25′ s.t. Pisani). A disp.: De Brasi, De Luca, Nigro, Opoku, Zito, Scaglione. All. Viola.

Arbitro: Centi di Viterbo.

Reti: 3′ p.t. e 45′ s.t. Evacuo, 47′ p.t. Lupacchio (rig.).

Note: spettatori 1.500 circa, di cui 60 circa provenienti da Castrovillari. Ammoniti: Morella, Evacuo, De Angelis, Lupacchio, Imparato, Pellicori, Barbiero.