post

GIUDICE SPORTIVO GIRONE H| Stangata di tre giornate per tre calciatori

Di seguito riportiamo le decisioni del Giudice Sportivo per quanto riguarda la quinta giornata di campionato:

Preannuncio di reclamo dell’Agropoli contro il Cynthia e del San Severo contro l’Herculaneum.

SQUALIFICA PER TRE GARE
Paviglianiti (Agropoli) per avere, a gioco fermo, colpito con un calcio allo stomaco un calciatore avversario riverso a terra.
D’Aiello (Bisceglie) per avere, a gioco fermo, colpito un calciatore avversario con una gomitata al volto
Pastore (MadrePietra Daunia) per aver colpito un calciatore avversario con un pugno
SQUALIFICA PER UNA GARA
Barone (Nocerina), Lordi (Vultur), Tedesco (Picerno)

AMMENDE
1800 euro al Potenza per avere propri sostenitori, dal 10º minuto del primo tempo e sino al termine della gara, lanciato sputi all’indirizzo di un A.A. , una decina dei quali lo attingevano sulla maglia, sulla testa e su un braccio. Gli stessi inoltre, in due occasioni nel corso della gara,
lanciavano bicchieri di plastica pieni di birra all’indirizzo del medesimo A.A. senza tuttavia colpirlo
700 euro al Cynthia per avere un proprio sostenitore lanciato dei getti di acqua all’indirizzo di un A.A. attingendolo alla schiena.