post

JUNIORES | Nocerina straripante: 4 gol al Gragnano e prima vittoria stagionale

La Nocerina juniores mette la quarta e supera il Gragnano in trasferta, con un roboante 4-1. Conquistando la sua prima vittoria in campionato.

Mister Di Matteo conferma grosso modo la formazione di sabato scorso, unica novità Petruccio capitano.

A partire forte sono i padroni di casa al minuto 2, Della Porta prima ed Ascione poi perdono il controllo della palla a limite dell’area, l’attacante gialloblu Santoriello, non ne approfitta e calcia alto.
Dopo quattro minuti è ancora il Gragnano a provarci con Di Mauro che, arrivato a limite dell’area, calcia botta sicura ma Vitiello a pochi passi dalla linea riesce a salvare.
Dal successivo corner ci prova il 10 locale Manco che calcia sul primo palo, Caparro la devia.
Ci riprova ancora il Gragnano un minuto dopo con Esposito, ma la conclusione è alta.
Al 15° Mancini ci prova ancora dalla distanza, ma la sfera è di poco al lato.
Sul ribaltamento di fronte Buonaiuto si invola sulla sinistra e lascia partire un cross tesissimo verso la porta che sorprende il portiere gragnanese, 1-0 Nocerina.
I gialloblu impiegano due minuti a pareggiare, Di Mauro innesca Mancini dalla destra, il quale entra in area e trafigge Caparro con un potente diagonale, 1-1.
Galvanizzato dal gol, il Gragnano prova a portarsi in vantaggio al minuto 25: Mancini crossa in mezzo e per poco Santoriello non la tocca.
al 33° ci potrebbe essere la svolta: Salzano calcia, la palla impatta sul difensore del Gragnano che è di spalle, i molossi protestano per un presunto fallo di mano ma l’arbitro lascia correre.
Passano solo 7 minuti e la Nocerina si riporta in avanti con Santoro che involatosi in area dalla destra dalla destra calcia, Amabile del Gragnano para e sul tapin Culicelli insacca il più facile dei gol, 2-1.
Sul finale di primo tempo Santoro prova a chiuderla, entra in area dalla sinistra ma calcia debolmente tra le mani del portiere.

Secondo tempo che inizia nel peggiore dei modi per i padroni di casa, al 6° Di Mauro viene ammonito, protesta e si becca il secondo giallo nel giro di pochi secondi, lasciando i suoi in 10.
È questo il momento migliore per i molossini che ci provano nel giro di due minuti prima con Salzano, che innescato da Santoro in area calcia a pochi passi dalla porta ma viene murato, e pochi minuti dopo con Culicelli che, a tu per tu col portiere, tenta un’improbabile pallonetto deviato poi in angolo.

Al 16° i molossi ipotecano di fatto la vittoria Santoro, penetrato in area calcia ed un difensore del Gragnano la prende di mano, per l’arbitro è rigore. Dal dischetto va Ferri che segna il 3-1 per la Nocerina .
Al 22° flebile tentativo aereo di Menna, Caparro blocca, sul contropiede ci prova Santoro da fuori, palla alta.
Due minuti e la Nocerina cala il poker: Buonaiuto la mette in mezzo rasoterra da destra e Santoro insacca al centro 4-1 Nocerina.
Ci prova ancora Santoro dalla sinistra, palla a lato.
Al 31° c’è l’occasione per il pokerissimo con Santoro che spara sul portiere e sulla ribattuta Buonaiuto prende il palo.
L’ultima occasione capita sui piedi di Santonicola che, innescato da Buonaiuto, la stoppa egregiamente e calcia di collo, palla di poco alta.

Prima vittoria quindi per mister di Matteo che sabato giocherà tra le “mura amiche” del comunale di Siano.

GRAGNANO: Amabile, Frusciante, Fossa (c), D’Anna, Aviani, Iattarelli, Di Mauro, Esposito (13′ st. Silvestro), Santoriello, (1′ st. Menna), Manco, Mancini.

NOCERINA: Caparro, Petruccio (c), Napolitano, Ascione (1′ st. Esposito), Della Porta, Vitiello, Santoro, Salzano (32′ st. Amendola) , Culicelli, Ferri (34′ st. Santonicola), Buonaiuto.

MARCATORI: Buonaiuto(N) 16′, Mancini(G) 18′, Culicelli(N) 40′, Ferri(N) 61′, Santoro(N) 69′.

 

 

NOTE: Ammoniti Fossa(G) al 20′, Ascione (N) al 22′, Di Mauro(G) al 51′, Salzano(N) al 62′.

Espulso Di Mauro(M) al 51′ per doppia ammonizione.