WebRadio by NocerinaLive.it

Per la sesta giornata di campionato la Nocerina affronta al San Francesco il Potenza: la squadra molossa, dopo il pari di Rionero, è chiamata alla vittoria per risalire in classifica e recuperare punti sulla capolista Gravina.

In Curva Sud si iniziano a sventolare i vessilli rossoneri e il grido dei supporters molossi si innalza sempre di più, fino a raggiungere l’apice all’ingresso dei loro beniamini. Un sorriso appare sui volti dei tifosi, quando dal tunnel escono le squadre, finalmente i molossi giocheranno con la gloriosa maglia a strisce rossonere.
Le squadre si posizionano a centrocampo e l’arbitro dà inizio alle ostilità; la Nocerina attacca da sinistra verso destra della tribuna: due giri di lancette e Girardi viene atterrato in area da D’Allocco, l’arbitro interviene decreta il calcio di rigore!!!!!
Girardi si assume la responsabilità di trasformare il rigore: l’arbitro fischia, Girardi parte e da vero bomber insacca e corre sotto la Sud insieme ai compagni di squadra. Lo stadio esplode in un boato, la Nocerina è in vantaggio!!!
In Curva Sud appare uno striscione che recita “Mai più senza” e sotto il disegno della maglia rossonera a sottolineare quanto ogni tifoso molosso ci tenga a vedere gli undici molossi vestiti di rossonero.
24a

Quando la gara sembra essere in discesa per i molossi arriva il pari del Potenza con il bolide dell’ex Vincenzo Pepe; una parte dello stadio sembra rivivere la gara di Rionero. La Sud non molla, anzi diventa il dodicesimo uomo in campo e la Nocerina recepisce e si riporta in attacco: Alvino sulla fascia fa ammattire il suo marcatore e la mette in mezzo dove Girardi in tuffo insacca per il 2 a 1 molosso.
Nella curva ospite appare uno striscione dedicato ad Enzo Salzano “La Potenza Ultras ti rende onore. Enzo Sazano presente!”; lo stadio intero applaude il gesto dei tifosi potentini. 
Finisce il primo tempo tra gli applausi dei sostenitori molossi che apprezzano il gioco visto nei primi quarantacinque minuti.

Le squadre entrano sul terreno di gioco per i secondi quarantacinque minuti e la Nocerina riesce a mantenere il vantaggio senza soffrire; a mettere la gara ancora più in discesa ci pensa l’attaccante rossoblu Villa, che in area su un calcio d’angolo si becca con i difensori rossoneri e viene espulso.
In campo si vede solo la Nocerina fino a fine gara con contropiedi micidiali che non vengono concretizzati sotto porta; il pubblico apprezza e al triplice fischio I molossi si portano sotto la curva per ricevere gli applausi meritati. Tre punti importantissimi che rilanciano le ambizioni dei rossoneri che si portano al quinto posto con il Bisceglie a quota 10.
La prossima tappa sarà in terra pugliese, a Nardò reduce dalla vittoria con il Madrepietra Daunia; la Curva ci sarà per vedere ancora una volta quelle undici maglie rossonere delle quali non se ne può fare a meno.

398 Visite totali, 6 visite odierne

Campionato 2018/2019 - Stagione 2018

Classifica

Pos Squadra G. W L Pti
1 Logo Bari 10 7 0 24
2 Logo Nocerina 10 5 1 19
3 Logo Turris 10 6 2 18
4 Logo Città di Gela 10 5 3 17
5 Logo Marsala 10 4 2 16
6 Logo Palmese 9 3 0 15
7 Logo Locri 9 4 3 14
8 Logo Castrovillari 9 3 1 14
9 Logo Portici 10 3 3 13
10 Logo Roccella 10 3 4 12
11 Logo Sancataldese 10 3 5 11
12 Logo Cittanovese 9 3 4 11
13 Logo Acireale 10 3 5 10
14 Logo Troina 10 2 4 10
15 Logo Città di Messina 10 2 5 9
16 Logo Messina 9 2 5 8
17 Logo Igea Virtus 10 1 6 6
18 Logo Rotonda 9 1 7 4
Seguimi su Twitter
Seguici su Instagram…