post

GIUDICE SPORTIVO| Un molosso salterà Nardò; stangata per Villa e Palermo

Di seguito riportiamo le decisioni del Giudice Sportivo riguardanti il sesto turno di campionato (Girone H):

AMMENDE
Euro 200,00 BISCEGLIE 1913 DONUVA APD Per la presenza indebita nel recinto di gioco di persone non iscritte in lista nonostante espressa richiesta di allontanamento da parte del Direttore di gara

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE
Villa (Potenza)
Per avere, a gioco fermo, colpito un calciatore avversario con una manata al volto.
Palermo (Gravina)
Per avere, a gioco in svolgimento ma lontano dall’azione di gioco, colpito un calciatore avversario con una gomitata al volto,

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
Cassioli (Anzio)
Per avere rivolto espressione offensiva all’indirizzo della Terna Arbitrale, allontanato.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
Milani (Nocerina), Vergori (Manfredonia), De Cristofaro (Picerno), De Vivo (Anzio), Ivone (Anzio)