post

PROSSIMO AVVERSARIO| Il Madre Pietra Daunia di Alessandro Potenza

La Nocerina di mister Simonelli domenica alle 14:30 affronterà il Madre Pietra Daunia, squadra  di calcio pugliese della città di Apricena (13.411 abitanti), comune della provincia di Foggia, famoso per le cave di pietra alle pendici del Gargano. I pugliesi all’andata si imposero per 3 a 1 in una gara nefasta per i rossoneri che sbagliarono un rigore con Nohman e trovarono in porta un Despucches in giornata di grazia; i tifosi molossi ricorderanno molto bene questa gara anche perché quando arrivarono ad Apricena furono collocati in un parcheggio per assistere alla gara, poiché la gradinata ancora doveva essere realizzata.
Il Madre Pietra Daunia, attualmente allenato da Alessandro Potenza, subentrato all’ex molosso Severo De Felice (Nocerina 2004/2005), è una società di calcio nata il 12 luglio 2016 dalla ex Polisportiva Gioventù Calcio Dauna, i colori sociali sono il blu e granata.
Il Madre Pietra attualmente si trova in penultima posizione con 11 punti, frutto di due vittorie, cinque pareggi e dieci sconfitte ed ha realizzato 23 reti e ne ha subite 33.

La rosa attuale è composta da:

Portieri: Despucches Pasquale, Nicola Di Donato (’97), Maraglino Angelo, Gaggiano Antonio (’97)

Difensori: Montuori Massimiliano (’97), Giulio Daleno, Di Maio Mario, Rosario De Sio (’97), Ciro Cipolletta (’96), Mustone Domenico, Parisi Mario (’97)

Centrocampisti: Ciaramelletti Cristian, De Luca Fabrizio, Potenza, Valido Benito (’98), Lupo Vito, Giannusa Vincenzo, Basso Remo Pio, Romanelli Filippo (’99), Polimuro Christian (’98), Diomande Kader Yacouba

Attaccanti: Carbone Vito Antonio (‘96), Chiumarulo Alessio (‘97), Cinque Lorenzo, Bozzi Giuseppe, Marciano Paolo, Bozzi Silvano

TABELLINO ULTIMA GARA

CITTÀ DI CIAMPINO (4-2-3-1): Peri 6, Moisa 6, Carnevali 7, D’Orazi 7, Giampietro 6.5 (18′ st Marchetti 7.5), Citro 5.5, Blandino 6.5, Damiani 6.5 (1′ st Sagnotti 6), Fischetti 6.5, Turmalaj 6 (14′ st D’Avino 6), Federici 6.5. A disp. Sagnotti, D’Avino. All.: Santoni 6.5.
MADREPIETRA DAUNIA (3-5-2): Maraglino 7, Cipolletta 6, Daleno 6 (33′ st Di Maio 5.5), Mustone 6, De Sio 6, De Luca 7, Lupo 6.5 (38′ st Basso ng), Giannusa 6.5, Valido 6, Chiumarulo 6, Bozzi G. 6.5. A disp. Di Maio, Basso. All.: De Felice 6.5.
Arbitro: Paolucci di Lanciano 6.
Marcatori: 36′ st rig. Carnevali (C), 23′ pt Daleno (M).
Note: Espulsi: Citro al 29′ st.