post

Lega Pro: quante squadre a rischio iscrizione

Con il Latina fallito che ripartirà probabilmente dalla Serie D, ci sono molte società che rischiano di non iscriversi mettendo così in seria difficoltà la Lega Pro. Questo l’elenco

IPOTETICO GIRONE A: Albinoleffe, Alessandria, Bassano Virtus, Como, Cuneo, Feralpisalo, Giana Erminio, Mantova, Mestre, Modena, Monza, Padova, Piacenza,  Pordenone, Pro Piacenza, Reggiana, Renate, Sudtirol, Vicenza, ???,
IPOTETICO GIRONE B: Arezzo, Carrarese, Fano, Fermana, Gavorrano, Gubbio, Livorno, Lucchese, Maceratese, Olbia, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Prato, Ravenna, Robur Siena, Sambenedettese, Santarcangelo, Teramo, Viterbese.
IPOTETICO GIRONE C: Akragas, Arzachena, Bisceglie, Casertana, Catania – Catanzaro, Cosenza,  Fidelis Andria,  Fondi, Juve Stabia, Lecce, Matera, Messina, Monopoli, Paganese, Reggina,Sicula Leonzio,Siracusa, Trapani, Virtus Francavilla.

Queste dovrebbero essere le 59 società a partecipare al prossimo campionato che tornerà a chiamarsi Serie C ma ce ne sono ben nove (di cui ben quattro del centrosud) che rischiano seriamente di non iscriversi: Akragas, Catanzaro, Como, Fondi, Maceratese, Mantova, Messina, Mestre, Vicenza.