post

INTERVISTA| Marsili:”Gruppo straordinario; bisogna affrontare ogni partita al meglio senza sottovalutare gli avversari”


Al termine dell’amichevole contro la Gregoriana si è presentato ai nostri microfoni il centrocampista molosso Massimiliano Marsili.

Un’ora di gioco dopo alcuni problemi fisici. Come ti senti?
Sono contento di essere rientrato dopo un periodo che non sono stato bene. Oggi è stata la prima partita dopo le altre che ho saltato. L’importante è ritrovare al più presto la condizione.

Tu che sei reduce dei protagonisti dell’annata della promozione di serie B insieme a Giovanni Cavallaro puoi dirci che gruppo si sta creando ora?
Si sta creando una grande famiglia con elementi importanti; bisogna restare sempre uniti e creare un’atmosfera familiare.

Che insidie può nascondere il girone calabro – siculo?
Qualsiasi campionato può nascondere delle insidie, l’importante è lavorare bene e affrontare ogni partita sempre al meglio e soprattutto non sottovalutare i nostri avversari.

Tifosi come sempre straordinari quelli della Nocerina.
Si, io qui ho un ricordo bellissimo di questi tifosi e di quella splendida annata che ci portò in serie B; speriamo di dare loro anche quest’anno una grande soddisfazione.