WebRadio by NocerinaLive.it

La partita di Palmi serviva a confermare quanto di buono fatto contro l’Ebolitana prima e contro l’Ercolanese poi in settimana nella gara di Coppa; dopo l’iniziale svantaggio i molossi sono stati bravi a reagire subito e a non accusare il colpo del gol subito a freddo, prima pareggiando e poi passando in vantaggio con il capitano Giovanni Cavallaro ma nel finale, dopo tante occasioni fallite per il colpo del ko, Emmanuele Matino ha provocato il calcio di rigore che ha regalato un prezioso punto ai ragazzi di Alessandro Pellicori.

BUONA LA REAZIONE DOPO LO SVANTAGGIO INIZIALE MA BISOGNA ESSERE PIU’ CONCRETI Pronti e via i molossi si trovano sotto grazie al gol di De Lucia abile a sfruttare un calcio d’angolo e a mettere le spalle dell’incolpevole Gomis; la reazione dei molossi è immediata e a tratti rabbiosa: prima Russo si procura il calcio di rigore per il pareggio di Cavallaro, lo stesso Cavallaro ha subito dopo l’occasione per portare in vantaggio i rossoneri ma colpisce il palo e sulla ribattuta Alvino spedisce di un soffio al lato ed infine il capitano si rifa sul finire del primo tempo siglando la sua doppietta personale; da segnalare un’altra occasione da gol divorata da Russo messo a tu per tu con la porta da Cavallaro abile a rubare palla a Franza. Nel secondo tempo i molossi hanno più volte le occasioni per dare il colpo del ko ai nero verdi ma Cecchi spreca malamente proprio poco prima del pareggio dei calabresi.

CALI DI TENSIONE AD INIZIO E FINE PARTITA Come contro l’Ebolitana i molossi hanno subito gol in avvio di partita sempre su calcio da fermo: De Rosa su rigore e De Lucia su azione d’angolo; se contro gli eburini i molossi hanno portato a casa i tre punti questa volta non ci sono riusciti poichè proprio sul finire di gara c’è stato il fallo da rigore di Matino che ha consentito ai nero verdi di Pellicori di portare a casa un prezioso punto.

MERCOLEDI OCCASIONE PER RILANCIARSI IN CLASSIFICA Mercoledi a Nocera arriva la Vibonese di mister Campilongo, reduce dalla sorprendente sconfitta interna contro la Cittanovese; è una buona occasione per i molossi per rilanciarsi in classifica e recuperare tre punti all’Ercolanese che sembra essere, almeno per questo inizio di campionato, la vera rivelazione.
I calabresi sono tra le squadre favorite per la vittoria finale del campionato ma non sembrano essersi calati a pieno nella mentalità del campionato di serie d, dopo le vicende legate al ripescaggio in lega pro e proprio per questo i molossi dovranno essere abili a sfruttare a pieno le occasioni da gol per dare maggiore concretezza al volume di gioco che viene creato durante l’arco della gara.

 

247430cookie-checkEDITORIALE| A Palmi i molossi perdono due punti; mercoledi con la Vibonese serve più concretezza sotto porta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Campionato 2018/2019 - Stagione 2018

Classifica

Pos Squadra G. W L Pti
1 Logo Bari 32 23 3 75
2 Logo Turris 32 20 6 64
3 Logo Marsala 32 13 8 50
4 Logo Castrovillari 32 12 8 48
5 Logo Portici 32 12 9 47
6 Logo Cittanovese 32 13 12 46
7 Logo Acireale 32 12 12 44
8 Logo Troina 32 10 8 44
9 Logo Nocerina 32 10 8 44
10 Logo Palmese 32 10 8 44
11 Logo Città di Gela 32 12 13 43
12 Logo Messina 32 10 12 40
13 Logo Sancataldese 32 9 14 36
14 Logo Città di Messina 32 9 16 34
15 Logo Locri 32 9 17 33
16 Logo Roccella 32 6 12 32
17 Logo Rotonda 32 8 17 31
18 Logo Igea Virtus 32 4 19 21
Seguimi su Twitter
Seguici su Instagram…