post

GELA-NOCERINA| Uomini contati per Morgia, la probabile formazione

In vista dell’impegno di domani al “Presti” di Gela, mister Morgia ha pochissimi dubbi sulla formazione da schierare, viste le tantissime assenze tra infortuni e squalifiche, non ultima quella di Ciccio Mautone che si è fermato nell’allenamento di ieri. E’ tra i convocati e quindi con molta probabilità titolare capitan Cavallaro, che stamattina ha lavorato a parte con Cecchi e Dieme, anche loro a disposizione per il difficile impegno di domani.
Il tecnico rossonero farà ancora affidamento sul suo consolidatissimo 3-4-3 con Maurice Gomis tra i pali, e Matino e Manzo con Schettino al posto di Mautone a chiudere il pacchetto arretrato. Torna titolare sulla destra Roberto Vitolo a centrocampo dopo le quattro giornate di squalifica, sull’altra fascia agirà l’ottimo Vanacore; l’unico dubbio nel mezzo del centrocampo, legato alla condizione di Mario Coppola: il giovane casalucese ha giocato titolare mercoledì, potrebbe riposare visto che torna da un noioso infortunio a vantaggio di Sante Giacinti, al fianco dell’inamovibile Max Marsili. Confermato invece il tridente d’attacco Russo-Cavallaro-Alvino, con quest’ultimo che ha recuperato dallo stop in settimana e dovrebbe riprendersi la corsia destra dell’attacco rossonero, vista anche la squalifica di Vincenzo Liccardi e la precaria forma fisica di Jerome Dieme.

NOCERINA: 3-4-3
GOMIS
MATINO, MANZO, SCHETTINO
VITOLO, COPPOLA (GIACINTI), MARSILI, VANACORE
RUSSO, CAVALLARO, ALVINO
A disposizone: Mennella, Accardo, Di Minico, Ragone, Giacinti, Cecchi, Ferri, Dieme, Tammaro