post

Marsili: “Vittoria importante. La mia esultanza? Era solo uno sfogo, non ce l’avevo con i tifosi”

 

Massimo gol importantissimo e avete portato a casa questi tre punti attraverso una prestazione non esaltante. Cosa c’è da migliorare ancora?
“Personalmente non penso abbiamo fatto una brutta partita, ma forse diversa dalle altre. Tra l’altro quando trovi una squadra che gioca tutta dietro e chiude gli spazi è normale che è difficile interpretare la partita”.

E’ importante dare continuità ai risultati e adesso c’è lo scontro diretto con l’Acireale
“Beh noi facciamo quello che facciamo ogni settimana preparando al meglio ogni partita e cerchiamo di portare a casa un risultato positivo che a noi serve”.

Le difficoltà, seppur poche, create dal Portici sono avvenute causa l cambio del modulo del mister?
“È normale che negli ultimi minuti il Portici doveva spingere di più. Anche perché sotto del risultato si cerca sempre di pareggiare la partita. Siamo stati bravi a mantenere il risultato e soprattutto a contenere le loro offensive”.

Come mai quell’esultanza dopo il gol?
“E’ stata un mio sfogo personale per la rabbia accumulata in settimana, anche per la sconfitta con il Gela. Contro i tifosi non ho nulla e se loro hanno interpretato male la mia esultanza mi dispiace. Era solo uno sfogo personale dopo un gol importante”.