post

Nocerina Femminile, ottima gara ma sconfitta di misura contro il Benevento Le Streghe

La Nocerina Femminile perde di misura 0-1 in casa nel big match valevole per la 19′ giornata del campionato di Serie C Femminile contro il Benevento Le Streghe. Buonissima la prova delle rossonere che hanno sfiorato più volte la rete.

Nel primo tempo la gara stenta a decollare. Una chance a testa per la due squadra. Ci prova prima il Benevento con una conclusione che va di poco fuori e poi la Nocerina con un colpo di testa di pregevole fattura di dove trova l’ottima risposta del portiere.

Nei secondi 45 minuti gara ben più vivace con molte occasioni. Partono benissimo le ospite che al 53′ trovano il vantaggio con un tiro dalla distanza dove Sicignano si fa sorprendere. Al 58′ le due squadre restano in dieci per una lite tra Perna e l’attaccante avversaria. La rete galvanizza il Benevento che conclude più volte in porta ma è fenomenale Sicignano a dire di no. Riprende poi coraggio le rossonere che costruiscono diverse occasioni da gol come quella clamorosa del palo all’86’ di Barbarini che sola davanti alla porta colpisce il clamoroso palo. Continuano a dominare le padrone di casa che peccano di cinismo e non riescono a pareggiare.

NOCERINA FEMMINILE (4-4-2): Sicignano; Perna, D’Auria, Lucia Adinolfi (9′ Afflitto), Sica; Pizzimenti, Borelli, Cuofano, Barbarini; Panariello, Luisa Adinolfi. A disp: Venditti, Rinaldi, Picucci, Lodato. ALL.Ferrentino.