post

L’EDITORIALE: Dieme trascina la squadra a suon di gol. Tifosi davvero straordinari!

La Nocerina trova una vittoria in trasferta importantissima contro la Cittanovese che gli permette di mantenere il primato in classifica con Vibonese e Troina

LA MIGLIOR VITTORIA FUORI CASA. Probabilmente la gara contro la Cittanovese è stata la miglior partita per qualità offerta dalla Nocerina in trasferta in questa stagione. I rossoneri hanno tenuto il pallino del gioco approfittando degli errori avversari. Come sempre attenta la difesa e cinica l’ attacco che, nonostante gli infortuni di Cavallaro e Russo, è riuscita a finalizzare le chance costruite. Tre punti importantissimi considerando le tante insidie che si poteva incontrare in questa trasferta. Morgia, squalificato, dalla tribuna si è potuto vedere questa grande partita vinta dai suoi ragazzi.

DIEME SCATENATO. E’ lui il protagonista della vittoria contro la Cittanovese. L’attaccante senegalese ha realizzato un’altra doppietta e ha offerto una grande prestazione. Sta trascinando l’attacco rossonero e può essere lui l’arma in più in questo finale di stagione. Quattro reti in campionato e tanta voglia di farne altri. 

IL COLLETTIVO LA VERA FORZA. Sembra oramai scontato ripeterlo ma è così. Altra grandissima prestazione di tutta la squadra dalla difesa all’attacco. Monumentali a centrocampo Cecchi, Giacinti ed Alvino, incontenibile Bartoccini, autore di una grande partita giocando in un ruolo non suo. Tutti aiutano tutti ed è questa la vera forza della squadra.

CHE CAMPIONATO. Il terzetto continua a restare compatto. Vibonese, Nocerina e Troina non mollano e restano al comando della classifica. A tre giornate dalla fine stiamo assistendo ad uno dei campionati più belli di questa categoria. 

TIFOSI PAZZESCHI. Eravamo più noi che loro. Anche in questa trasferta si è giocato in casa grazie all’ennesima “invasione” dei tifosi che hanno incitato per tutta la gara la squadra.