post

MORGIA | “Grazie a chi ci ha fatto battere il cuore, un cuore che sarà per sempre rossonero”

Parole che sanno d’addio  quelle del condottiero Massimo Morgia, che sostituiscono alla grande la conferenza stampa che non ha tenuto oggi:

Oggi finisce la quarta stagione insieme…..

Quattro anni di battaglie, di sogni e di emozioni….

Uniti da sempre, nello stesso modo di “sentire” e vivere il calcio e di dare sempre tutto, ovunque e comunque.

Ma questo è stato un anno “speciale”….vissuto in mezzo a persone “speciali”…..

Sentiamo pertanto il dovere di ringraziare chi ha comunque reso unica ed incancellabile ogni singola giornata di questa stagione, il cui risultato è comunque duro ed amaro da accettare.

Questi fantastici calciatori, Uomini e Professionisti esemplari….

Lo staff che ci ha sempre supportato e sopportato…

E tutti coloro che insieme a Noi hanno contribuito, giorno dopo giorno, a far nascere ed a tenere in vita un “sogno”…

Un pensiero “speciale” va agli abitanti delle due Nocera, che in ogni momento ci hanno fatto sentire sempre come fossimo a “casa” nostra….

L’emozione e l’orgoglio nostro più grande va a tutti i tifosi Molossi, in particolar modo alla Curva Sud, che con la sua mentalità ed il suo sostegno ci ha accompagnato e sostenuto sempre, ovunque e comunque, fino alla fine…..e, soprattutto, ci ha fatto battere forte il cuore….un cuore che non potrà mai più non essere rossonero…

VIVE IMMORTALE LA NOCERINITÀ!

♥🖤
Massimo Morgia
Alessandro Battisti