post

NOCERINA LA SITUAZIONE RESTA DELICATA, MA IOVINO NON MOLLA

E’ un Bruno Iovino scatenato. Il responsabile legale della Nocerina sta lavorando tantissimo per cercare di recuperare il tempo perduto. Una lunga giornata quella del dirigente. Prima al comune per la questione stadio, in quanto in questa settimana c’è da presentare la domanda d’iscrizione in Serie D e per forza di cose serve la disponibilità del San Francesco. Non dovrebbero esserci problemi con il comune per la questione stadio. Poi la giornata è proseguita con un pranzo di lavoro dove erano presenti alcuni imprenditori del posto, la giornata è poi continuata probabilmente con altri incontri e telefonate con altri imprenditori, ma anche con un altro appello alle due Nocera per salvare la società.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *