post

Iovino chiede un incontro con Gambardella

Il tempo passa e la Nocerina rischia seriamente di non prendere parte al prossimo campionato. In questi giorni ho più volte richiesto l’aiuto di tutti. Benché qualcosa si stia muovendo, quello che è stato fatto non è ancora sufficiente a garantire il prosieguo alle attività di questa società. È il momento, per i veri tifosi, di dare una mano. Ma non basta l’impegno delle persone comuni. In questi giorni trascorsi a Nocera ho trovato intorno a me tanta passione, tanto calore. Lo sapevo già, perché so cosa può fare questa piazza. Ma, al di là dei piccoli contributi, serve un impegno concreto. Serve quel supporto economico che solo gli imprenditori possono garantire. Per questo motivo, attraverso le pagine del sito ufficiale e dei tanti siti di informazione rossonera, chiedo ufficialmente un incontro a Mario Gambardella. Il suo amore per la maglia della Nocerina è noto a tutti. È fondamentale che io possa incontrarlo per esporgli il mio progetto. Nocera rischia di scomparire dalla mappa calcistica del nostro Paese. Questo non deve accadere!

Bruno Iovino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *