WebRadio by NocerinaLive.it

La Nocerina ha ripreso ad allenarsi questo pomeriggio a Piedimonte per preparare al meglio la prossima partita di campionato, sempre in trasferta, contro il Roccella. Si è allenata tutta la squadra, eccezion fatta per Coulibaly ancora out per infortunio. Nel post allenamento, in quel del San Francesco, c’è stata la classica conferenza stampa del martedì del direttore tecnico Roberto Chiancone, che non le ha mandate certo a dire


“Sinceramente, ognuno usa gli occhiali che ha, io ce li ho ed ho visto altre cose perché abbiamo calciato anche noi in porta
– debutta in conferenza stampa Chiancone rispondendo alle accuse dell’allenatore del Portici Chianese- Rispetto il giudizio di tutti, però non so cosa vuole da noi. Abbiamo fatto il nostro dovere contro una squadra battagliera e per questo merito al Portici, però denigrare il lavoro degli altri non so. Se vuole giustificarsi che non è riuscito a mettere la palla in porta, è colpa sua. Non vedo tutti questi tiri in porta da parte loro. La squadra che gioca in casa e fa due tiri, ha fatto poco in fase offensiva”.
Sulla gara della sua squadra
“La squadra non ha giocato bene, ha palleggiato poco e non abbiamo interpretato la partita che ha fatto il Portici. Per il resto siamo soddisfatti del risultato perché la squadra ha dimostrato carattere e condizione fisica. Siamo contenti, il punticino ci sta bene. Abbiamo cambiato modo di stare in campo nel secondo tempo e combattuto quello contro gli avversari. Alla fine abbiamo realizzato diversi cross che potevano essere sfruttati meglio. Dovevamo gestire in alcuni frangenti e non è stato fatto. In altre gare abbiamo fatto meglio”.
Sulla prossima gara contro il Roccella
“E’ una squadra che ha nove punti e la maggior parte li ha fatti in casa e quindi è da temere, come tutte le squadre. Qui, forse non si è capito una cosa, c’è stato questo risvolto societario però chi gioca contro la Nocerina la vuole battere e sarà una guerra anche contro l’ultima in classifica, perché battere la Nocerina è come vincere il campionato. L’ho vissuto sia come calciatore, sia come tecnico e come direttore sportivo”.
Sulla nuova società
“Per quanto riguarda la nuova società conosciamo solo il signor Maiorino. Siamo contenti di questa svolta, sperando che possa portare più tranquillità, anche soprattutto per via delle eventuali penalizzazioni. Dobbiamo ancora conoscerli, il sig.Maiorino è già venuto un paio di volte a trovarci”.

410140cookie-checkCHIANCONE: “Vincere contro la Nocerina è come vincere il campionato. La nuova società? Contenti di questa svolta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Campionato 2019/2020 - Stagione 2019

Classifica

Pos Squadra G. W L Pti
1 Logo Fasano 7 5 2 15
2 Logo Foggia 7 4 1 14
3 Logo Bitonto 7 4 2 13
4 Logo Brindisi 7 4 2 13
5 Logo Taranto 7 4 3 12
6 Logo Gelbison 7 3 1 12
7 Logo Fidelis Andria 7 3 1 12
8 Logo Gladiator 7 3 1 12
9 Logo Nocerina 7 3 3 10
10 Logo Casarano 7 3 3 10
11 Logo Gravina 7 3 3 10
12 Logo Sorrento 7 2 2 9
13 Logo Agropoli 7 2 3 8
14 Logo Audace Cerignola 7 2 3 8
15 Logo Team Altamura 7 2 4 7
16 Logo Grumentum 7 2 5 6
17 Logo Nardò 7 1 6 3
18 Logo Francavilla 7 0 5 2
Seguimi su Twitter
Seguici su Instagram…
This error message is only visible to WordPress admins

Error: There is no connected account for the user false Feed will not update.