WebRadio by NocerinaLive.it

La Nocerina, nella gara di campionato contro il Troina, è riuscita, nell’ultimo dei sei minuti di recupero, a trovare l’episodio favorevole che le ha permesso di ottenere un pareggio meritato. Una squadra dalle 1000 risorse, anche se le condizioni del San Francesco e il poco utilizzo da parte dei calciatori, non aiutano granché 


PAREGGIO MERITATO. Per quello che si è visto al San Francesco il pari era il risultato più giusto. Il Troina ha concluso solo una volta in porta, dove ha trovato per puro caso il pareggio causa un’ingenuità colossale di Feola (più che perdonabile visto il suo grande inizio di stagione). La Nocerina, anche se è riuscita a concludere meno rispetto alle precedenti gare, ha provato fino al novantesimo inoltrato a cercare l’episodio che gli consentisse di trovare il meritato pareggio. Dopo uno dei tanti cross, è stato abile il neo entrato Orlando ad anticipare il difensore e conquistarsi il penalty poi trasformato da Simonetti. Un premio più che meritato per questa squadra che ha veramente, nonostante tutto, 1000 risorse.

LA PRIMA DI MAIORINO. E’ stata la prima da presidente per Maiorino nel proprio stadio. Così come era abituato prima di diventare il neo patron, non ha cambiato le sue vecchie abitudini vedendosi la partita in curva. Prima ha dato una mano, come previsto dalla sua carica, nel pre gara e negli spogliatoi, per poi dirigersi nel settore popolare accompagnato da Cavallaro. Al gol del pareggio si è scatenato in curva.

IL CAMPO NON STA AIUTANDO QUESTA SQUADRA. Ieri il San Francesco era in condizioni veramente pessime. In alcune zone del campo si vedevano chiaramente che c’erano delle autentiche buche, ma nel complesso il terreno di gioco non favorisce questa squadra che fa del palleggio la sua arma principale, a favore invece di squadre, come il Troina, che si limitano a rinviare e a mettere la gara sulla fisicità. Il poco utilizzo poi dell’impianto, rende ancora più complicato l’adattamento alla squadra di mister Viscido. C’è bisogno immediatamente di risolvere questa problematica per far si che lo stadio torni ad essere il fortino della Nocerina.

BUONA RISPOSTA DEL PUBBLICO. Allo stadio c’era lo stesso numero delle altre gare di campionato, con l’attenuante che questa volta si è giocato il turno infrasettimanale e quindi molti hanno dovuto rinunciare per lavoro. Una buona risposta quella del San Francesco che ha sempre sostenuto la squadra spingendola poi al meritato pareggio. Aspettando naturalmente sempre più tifosi allo stadio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Campionato 2018/2019 - Stagione 2018

Classifica

Pos Squadra G. W L Pti
1 Logo Bari 26 19 2 62
2 Logo Turris 25 16 5 50
3 Logo Marsala 26 10 6 40
4 Logo Acireale 25 11 7 40
5 Logo Portici 26 10 6 40
6 Logo Cittanovese 26 11 11 37
7 Logo Città di Gela 26 10 9 37
8 Logo Castrovillari 26 9 7 37
9 Logo Nocerina 26 8 6 36
10 Logo Palmese 26 8 6 36
11 Logo Troina 26 8 6 36
12 Logo Messina 26 8 11 31
13 Logo Città di Messina 26 7 13 27
14 Logo Sancataldese 26 7 13 27
15 Logo Locri 26 7 14 26
16 Logo Roccella 26 5 10 26
17 Logo Rotonda 26 5 16 20
18 Logo Igea Virtus 26 4 15 19
Seguimi su Twitter
Seguici su Instagram…