WebRadio by NocerinaLive.it

A partire dalle 14:30 su questa pagina la diretta testuale della gara tra Nocerina e Messina valida per la quattordicesima giornata del campionato di serie D – girone I.

[PER AGGIORNARE PREMERE F5 DA PC DESKTOP O RICARICA SCHEDA DA DISPOSITIVO MOBILE]

50° st: Termina la gara, Nocerina viene battuta, immeritatamente, dal Messina. Buona la prova dei rossoneri che mettono all’angolo gli avversari per quasi tutto il match, mancando però di cattiveria in zona gol. Pesano come un macigno la clamorosa dormita difensiva, costata cara ai padroni di casa, e la mancanza di cinismo e cattiveria sotto porta.

46° AMMONITO LOURENCON per perdita di tempo.

45° st: CINQUE MINUTI DI RECUPERO. NOCERINA ALL’ARREMBAGGIO!

44° st: MIRACOLO DI LOURENCON! Il portiere ospite si esalta su un missile di Orlando, subentrato al posto di De Feo, rifugiandosi in angolo. Nocerina che mette all’angolo i siciliani.

40° st: SPRECA ANCORA LA NOCERINA! Simonetti, lasciato tutto solo al centro dell’area di rigore e ben imbeccato da un cross di Festa, spreca clamorosamente colpendo malissimo il pallone.

35° st: MESSINA PERICOLOSO. Sugli sviluppi del calcio di punizione ci prova Genevier in semi rovesciata, pallone che però si perde alto sopra la traversa.

35° st: Ammonito Vatiero, subentrato da poco al posto di Cardone.

30° st: SALTO! Bolide del difensore argentino che, decentrato, scarica un sinistro violento, pallone che però si spegne a lato dando l’illusione del gol!

28°st: CI PROVA LA NOCERINA! De Feo, dopo una corta respinta avversaria, calcia debolmente e centralmente, agevolando l’intervento del portiere messinese.

25° st: Ammoniti Caso e Arcidiacono. Partita che si innervosisce.

20° st: MESSINA IN VANTAGGIO. Capovolgimento di fronte e siciliani in vantaggio. Clamorosa dormita di Odierna che non chiude su Arcidiacono che approfitta e da due passi trafigge Feola.

19° st: SIMONETTI, NOCERINA ANCORA VICINA AL VANTAGGIO! Ancora l’ariete rossonero prova una sassata dalla distanza bloccata con difficoltà dal portiere avversario.

17° st: Le due squadre si affrontano a viso aperto e provano a sovrastersi a vicenda, il terreno di gioco, anche questa domenica, non favorisce nessuna delle due formazioni risentendone sullo spettacolo.

10° st: RISPONDE SUBITO LA NOCERINA. Azione di Simonetti che lancia Cioffi in profondità, cross teso dell’attaccante rossonero respinto corto dalla difesa ospite, sul pallone si avventa Cardone che di prima intenzione prova la botta da fuori che si perde di poco alla sinistra di Lourencon.

8° st: MESSINA VICINO AL GOL. Bordata dalla distanza di Janse che si spegne di pochissimo sopra la traversa di Feola. Che rischio per la Nocerina!

1° st: Inizia la ripresa con gli stessi ventidue giocatori del primo tempo.

1° Tempo

46°: Termina il primo tempo che ha visto i padroni di casa rendersi molto più pericolosi rispetto alla compagine ospite. Buone le prove fino ad ora di Simonetti, Pecora e Festa che in più occasioni hanno creato grossi grattacapi alla retroguardia siciliana.

45°: Un minuto di recupero.

43°: Ancora Nocerina! Cardone, dopo un ottimo scambio con Pecora, si accentra e scarica un bolide dalla distanza  impensierendo Lourencon che blocca in due tempi.

41°: NOCERINA VICINO AL GOL! Show di Simonetti che lancia in profondità Festa, il quale salta con una finta il dirimpettaio ospite e mette al centro un pallone al bacio per Odierna che di prima intenzione, a due passi dalla porta, spara altissimo. Che occasione sprecata dalla Nocerina!

40°: Ammonito Zappalà.

37°: Nocerina padrone del campo con Pecora che detta i tempi del gioco rossonero. Buona la prova del capitano rossonero fino ad ora, così come è particolarmente pimpante il bomber rossonero Simonetti il quale ha avuto già un paio di occasione per portare in vantaggio i suoi

27°: MESSINA VICINO AL GOL: sugli sviluppi di una azione confusa, Cocimano tenta di sorpendere Feola con un fendente a giro che si stampa sulla parte superiore della traversa. Che pericolo per la Nocerina!

22°: la squadra ospite prende le misure ai padroni di casa. Ora il match vive una fase di stanca con le due formazioni che lottano nella zona centrale di campo.

17°: Sugli sviluppi di un calcio d’angolo sono ancora i padroni di casa, ed ancora con Salto, ad impensierire gli avversari, con un colpo di testa del difensore argentino che però si spegne debolmente tra le braccia di Lourencon.

12°: Nocerina vicina al gol con Salto sugli sviluppi di un calcio di punizione. L’esterno difensivo prova a sorpendere il portiere avversario ma la palla si spegne a lato di poco.

5°: Assolo di Simonetti, che ubriaca la difesa avversaria e tenta di sorprendere il portiere avversario sul primo palo, il tiro però finisce sul fondo di pochissimo

1°: Inizia la gara tra Nocerina – Messina

NOCERINA: Feola, Vuolo, Salto, Pecora, Caso, Festa, Odierna, De Feo, Simonetti, Cioffi, Cardone. All. Gerardo Viscido.

MESSINA: Lourencon, Biondi, Barbera, Traditi, Zappalà, Ba Siny, Arcidiacono, Janse, Tedesco, Genevier, Cocimano. All. Oberdan Biagioni.

Arbitro: Mario Perri di Roma 1. Assistenti: Roberto D’Ascanio di Roma 2 e Fabrizio Almanza di Latina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Campionato 2018/2019 - Stagione 2018

Classifica

Pos Squadra G. W L Pti
1 Logo Bari 26 19 2 62
2 Logo Turris 25 16 5 50
3 Logo Marsala 26 10 6 40
4 Logo Acireale 25 11 7 40
5 Logo Portici 26 10 6 40
6 Logo Cittanovese 26 11 11 37
7 Logo Città di Gela 26 10 9 37
8 Logo Castrovillari 26 9 7 37
9 Logo Nocerina 26 8 6 36
10 Logo Palmese 26 8 6 36
11 Logo Troina 26 8 6 36
12 Logo Messina 26 8 11 31
13 Logo Città di Messina 26 7 13 27
14 Logo Sancataldese 26 7 13 27
15 Logo Locri 26 7 14 26
16 Logo Roccella 26 5 10 26
17 Logo Rotonda 26 5 16 20
18 Logo Igea Virtus 26 4 15 19
Seguimi su Twitter
Seguici su Instagram…