WebRadio by NocerinaLive.it

La Nocerina, nella gara valevole per la 15′ giornata del girone I di Serie D, perde 3-1 in trasferta contro la Cittanovese subendo così la terza sconfitta di fila in campionato. 

Il tecnico Viscido, nel consueto 3-5-2, cambia un bel po’ di uomini. In difesa con Caso e Vuolo c’è il debutto ufficiale del neo acquisto Ansalone, con Salto spostato come esterno di centrocampo. In avanti Cioffi-Simonetti. Il tecnico della Cittanovese si presenta con un 4-3-3. In attacco ci sono Abayan, Postorino e Napoitano.

Nel primo tempo parte fortissimo la Cittanovese che al 4′ si fa pericolosa: Postorino conclude in porta ma colpisce la clamorosa traversa. Dopo tre minuti, però, arriva il raddoppio: Vuolo atterra in area di rigore Crocitti e l’arbitro indica il dischetto. Dal penalty si presenta lo stesso Crocitti che non sbaglia. Dopo la rete sono sempre i calabresi i più pericolosi, mentre i molossi commettono diversi errori abbastanza importanti. Al 27′, infatti, arriva il raddoppio: sugli sviluppi di un calcio d’angolo è Paglianiti che stacca di testa e raddoppia. I molossi non sono completamente in gara e al 30′ subiscono un’altra rete: altro penalty conquistato. Si presenta sempre Crocitti che anche questa volta non sbaglia. 

Nei secondi 45 minuti triplo cambio per la Nocerina: fuori Vuolo, Cardone e Cioffi; entrano Iodice, Califano e Festa. I cambi sembrano rivitalizzare la squadra nocerina che al 50′ riapre la gara: Vatiero serve Simonetti che con un delizioso colpo sotto supera il portiere avversario. Sull’onda dell’entusiasmo i molossi si fanno rivedere al 61′: è Salto a provarci con una sorta di tiro cross che per poco non beffa Cassalia. Dopo questo tentativo, però, è la Cittanovese a dominare la partita. Al 70′ altro legno per i giallorossi: su un’innocua punizione, Feola si complica la vita deviando la sfera sulla traversa. Al 75′, invece, è Caso a sbagliare il retropassaggio che per poco non sorprende il portiere molosso che smanaccia in angolo. Nei minuti di recupero Feola si supera su un colpo di testa a botta sicura di Abayan. Finisce quindi 3-1 per la Cittanovese, con i molossi che escono dal campo dopo una leggera contestazione del pubblico. 

 

441710cookie-checkNocerina, contro la Cittanovese arriva la terza sconfitta di fila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Campionato 2018/2019 - Stagione 2018

Classifica

Pos Squadra G. W L Pti
1 Logo Bari 34 24 4 78
2 Logo Turris 34 21 7 67
3 Logo Marsala 34 14 9 53
4 Logo Portici 34 13 10 50
5 Logo Castrovillari 34 12 9 49
6 Logo Acireale 34 13 13 47
7 Logo Cittanovese 34 13 13 47
8 Logo Nocerina 34 11 9 47
9 Logo Palmese 34 11 9 47
10 Logo Troina 34 10 9 45
11 Logo Città di Gela 34 12 14 44
12 Logo Messina 34 11 13 43
13 Logo Sancataldese 34 11 14 42
14 Logo Città di Messina 34 11 16 40
15 Logo Locri 34 11 17 39
16 Logo Roccella 34 8 12 38
17 Logo Rotonda 34 8 19 31
18 Logo Igea Virtus 34 4 21 21
Seguimi su Twitter
Seguici su Instagram…