WebRadio by NocerinaLive.it

La Nocerina interrompe la serie negativa di tre sconfitte consecutive strappando un prezioso punto contro la Turris. Mister Viscido schiera la formazione tipo ad eccezione dello squalificato Cardone sostituito dall’esordiente Amendola arrivato in settimana nel corso del mercato di riparazione; mister Fabiano conferma i soliti interpreti ad eccezione di Riccio e Formisano che guadagnano una maglia da titolare.

La N0cerina si fa vedere al 12′ dalle parti di D’Inverno con Caso che non riesce a dare potenza al tiro su punizione dalla destra; la Turris non fa attendere la sua reazione e riesce ad andare anche in vantaggio con Longo sugli sviluppi di calcio di punizione ma Delrio annulla per fuorigioco. Al 23′ sempre su calcio di punzione è Varchetta a mettere in apprensione Feola che para facilmente.
Alla mezzora la gara potrebbe sbloccarsi in favore dei corallini: Longo lanciato verso la porta viene steso in area da Vuolo e per Delrio di Reggio Emilia è calcio di rigore; dagli undici metri si presenta l’ex di turno Domenico Aliperta che colpisce il palo. Dopo due minuti è ancora Longo a rendersi pericoloso in area dove girandosi trova il pronto intervento di Feola che mette in angolo. La Nocerina al 37′ perde Odierna per infortunio dopo essere scivolato su un tiro cross e mister Viscido decide di inserire Iodice al suo posto. Al 45′ su lancio dalle retrovie è Amendola ad inserirsi tra le maglie della difesa corallina ma da posizione defilata non riesce ad inquadrare lo specchio della porta difesa da D’Inverno. 

Nel secondo tempo è la Nocerina a farsi vedere subito dopo due minuti con Simonetti che prova ad impensierire D’Inverno ma il suo tiro viene smorzato dalla difesa corallina. Al 65′ è Pecora a provarci direttamente su punizione ma la palla termina alta sopra la traversa. I corallini al 68′ si rendono pericolosissimi con Aliperta che di testa impegna Feola che smanaccia in angolo salvando i molossi. Al 71′ Orlando appena entrato in campo è costretto a dare forfait per infortunio e al suo posto Viscido inserisce l’esordiente Di Crosta.  La gara vive di poche emozioni fino al termine e quasi in chiusura di gara ci prova con Caso che però non inquadra lo specchio della porta. Sabato anticipo dell’ultima di campionato in quel di Marsala con calcio di inizio alle 14:30.

Il tabellino della gara

NOCERINA: Feola, Vuolo, Salto, Pecora, Caso, Festa, Odierna (38’pt Iodice), De Feo, Simonetti, Amendola (10’st Orlando, 26’st Di Crosta), Vatiero (20’st Califano). All.: Viscido. A disp.: Novelli, Ansalone, Branchi, Califano, Capaccio, Di Crosta, Iodice, Orlando, Riccio.

TURRIS: D’Inverno, Esempio, Riccio, Varchetta, Formisano (33’st Auriemma); Fabiano (38’st Tarallo), Aliperta, Vacca (40’st Franco); Addessi (14’st Cunzi), Longo, Celiento (28’st Guarracino). All.: Fabiano. A disp.: Casolare, Lagnena, Caiazzo, Fibiano, Franco, Auriemma, Tarallo, Cunzi, Guarracino.

ARBITRO: Michele Delrio di Reggio Emilia.

NOTE: spettatori 1200 circa, di cui 500 ospiti. Ammoniti: Vuolo,Riccio.

445030cookie-checkLa Nocerina soffre e guadagna un prezioso punto contro la Turris

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Campionato 2018/2019 - Stagione 2018

Classifica

Pos Squadra G. W L Pti
1 Logo Bari 32 23 3 75
2 Logo Turris 32 20 6 64
3 Logo Marsala 32 13 8 50
4 Logo Castrovillari 32 12 8 48
5 Logo Portici 32 12 9 47
6 Logo Cittanovese 32 13 12 46
7 Logo Acireale 32 12 12 44
8 Logo Troina 32 10 8 44
9 Logo Nocerina 32 10 8 44
10 Logo Palmese 32 10 8 44
11 Logo Città di Gela 32 12 13 43
12 Logo Messina 32 10 12 40
13 Logo Sancataldese 32 9 14 36
14 Logo Città di Messina 32 9 16 34
15 Logo Locri 32 9 17 33
16 Logo Roccella 32 6 12 32
17 Logo Rotonda 32 8 17 31
18 Logo Igea Virtus 32 4 19 21
Seguimi su Twitter
Seguici su Instagram…