WebRadio by NocerinaLive.it

Il primo bilancio del presidente Paolo Maiorino alla Nocerina è decisamente positivo. Tanti gli obiettivi raggiunti, nell’intervista a “La Città” ed altri in procinto di realizzarsi, nel prossimo anno, per riportare questa società nelle categorie più consone.

Presidente, come giudica il girone d’andata della squadra?
“Positivo. Tenendo in considerazione che ci sono stati diversi infortuni. Le tre sconfitte che abbiamo subito, sono dipese anche da questo. Nel complesso, però, la squadra sta facendo bene”.

Invece sull’aspetto societario

 

“Sono il titolare assoluto della società. Non ci sono stati altri inserimenti di soci, per cui la società continua così come ha incominciato, almeno in questa fase. Molti si sono defilati, perché volevano capire se il mio arrivo era un fatto momentaneo. Invece ho dimostrato che c’è un programma da seguire ed ho mantenuto tutti gli impegni, sia nei confronti della tifoseria che della città. Ho dimostrato con i fatti sistemando tutta la debitoria dei calciatori. Ho mantenuto l’impegno, nonostante le promesse degli imprenditori che poi si sono tirati, al momento, indietro”.

L’obiettivo per questa seconda parte di campionato?
“Dobbiamo portare la squadra alla salvezza. Con la situazione debitoria che c’era, tutti immaginavano che ci sarebbe stata la messa in liquidazione. Invece la società è salva e ci sono tutte le prospettive per ottenere la salvezza. Poi se arriverà qualcosa in più ben venga”.

Sul calciomercato ci saranno novità?
“C’è la volontà della società di migliorare la squadra con un attaccante ed un centrocampista. Erano obiettivi che avremmo già realizzato se non ci fosse stato l’equivoco con Ferraro che non ha svolto quello che gli avevo chiesto”.

Verrà preso un nuovo direttore sportivo?
“In questo momento sto valutando. Sicuramente mi daranno una mano Chiancone e Viscido che hanno esperienza nel settore”.

I tifosi vi stanno dando una grossa mano
“Stanno dimostrando molta maturità comportandosi in modo esemplare sia in trasferta che nelle gare casalinghe. Dimostrando, non solo attaccamento alla squadra, ma anche molta maturità e sportività. Bellissima, tra l’altro, la raccolta di beneficenza che hanno fatto per i bambini della Tin. Mi stanno poi supportando in questa avventura e sto avendo molta solidarietà da parte loro. Speriamo ci siano sempre più tifosi allo stadio”.

Sullo stadio?
“Mi sto interessando in prima persona, con le istituzioni, per far si che il campo ritorni come era. Ci sarà qualche iniziativa, anche in vista delle universiadi per la ristrutturazione”.

Si può dire che l’obiettivo è quello di riportare Nocera ai vecchi blasoni?
“Dopo aver sistemato la questione debitoria, ho intenzione di gettare le basi per riportare la Nocerina agli splendori che ci ha visto protagonisti. Confido anche nelle società sane del territorio. Il mio obiettivo è anche quello di portare, con il nome della Nocerina, le aziende del territorio per le città italiane. La società è sana e abbiamo dimostrato con i fatti chi siamo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Campionato 2018/2019 - Stagione 2018

Classifica

Pos Squadra G. W L Pti
1 Logo Bari 26 19 2 62
2 Logo Turris 25 16 5 50
3 Logo Marsala 26 10 6 40
4 Logo Acireale 25 11 7 40
5 Logo Portici 26 10 6 40
6 Logo Cittanovese 26 11 11 37
7 Logo Città di Gela 26 10 9 37
8 Logo Castrovillari 26 9 7 37
9 Logo Nocerina 26 8 6 36
10 Logo Palmese 26 8 6 36
11 Logo Troina 26 8 6 36
12 Logo Messina 26 8 11 31
13 Logo Città di Messina 26 7 13 27
14 Logo Sancataldese 26 7 13 27
15 Logo Locri 26 7 14 26
16 Logo Roccella 26 5 10 26
17 Logo Rotonda 26 5 16 20
18 Logo Igea Virtus 26 4 15 19
Seguimi su Twitter
Seguici su Instagram…