WebRadio by NocerinaLive.it

Nel corso della trasmissione andata in onda lunedì sera alle 20:30 “La Nocerina Siamo Noi” abbiamo intervistato il nostro ex allenatore in seconda Antonino Amarante ecco in breve le sue dichiarazioni.

Mister una domenica difficile per lei con la sconfitta della sua Scafatese?

“Si purtroppo questa settimana abbiamo perso, però mancano solo sei partite e cercheremo di raggiungere quello che è il nostro obbiettivo la salvezza, ovviamente abbiamo una squadra che qualitativamente se la può giocare con tutti anche perchè il calendario ci è molto sfavorevole”.

Come giudica il Campionato della Nocerina?

“Mah io dico che i ragazzi stanno facendo un miracolo, anche perchè raggiungere la salvezza è un risultato importante vedendo la Nocerina dove è partita e che rischiava anche di non iscriversi in questo Campionato”.

Cosa può dirci per quanto riguarda queste possibili vertenze?

“Guarda io in realtà avrei evitato tutto, perchè in tempi passati quando giravano voci che il rappresentate legale della Nocerina stavano trovando accordi con i calciatori per quanto riguarda le vertenze, io ho pensato che sarei stato chiamato anche io ma questo non è successo. E quindi ho chiamato quello che è il rappresentante legale della Nocerina Bruno Iovino la quale ho chiesto il mio compenso minimo come cifra parliamo di 4000 euro facendo loro una proposta del 50%, anche perchè volevo che questa esperienza per me doveva essere soltanto per arricchire il mio bagaglio di esperienza e tecnico, e mi fu risposto dal signor Bruno Iovino che non dovevo avere niente per quel che gli riguardava, ripeto a me non è interessato apparire ma mi fu risposto questo nonostante io mi sono sacrificato molto per la società sopratutto per il Campionato dello scorso anno ripeto non è per i 4000 euro ma per un pochino di dignita e un po di considerazione per i sacrifici fatti l’anno scorso”.

Riguardo l’anno scorso vi porta rammarico la mancata promozione?

“Mah la delusione è stata forte perchè noi ci avevamo creduto tantissimo, e ripeto nella situazione in cui abbiamo lavorato penso che abbiamo fatto il massimo cercando di onorare questi colori”.

487790cookie-checkAmarante:”Dispiace per la mancata promozione. Per il caso vertenze chiedo un chiarimento per rispetto al sacrificio fatto da me l’anno scorso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Campionato 2018/2019 - Stagione 2018

Classifica

Pos Squadra G. W L Pti
1 Logo Bari 34 24 4 78
2 Logo Turris 34 21 7 67
3 Logo Marsala 34 14 9 53
4 Logo Portici 34 13 10 50
5 Logo Castrovillari 34 12 9 49
6 Logo Acireale 34 13 13 47
7 Logo Cittanovese 34 13 13 47
8 Logo Nocerina 34 11 9 47
9 Logo Palmese 34 11 9 47
10 Logo Troina 34 10 9 45
11 Logo Città di Gela 34 12 14 44
12 Logo Messina 34 11 13 43
13 Logo Sancataldese 34 11 14 42
14 Logo Città di Messina 34 11 16 40
15 Logo Locri 34 11 17 39
16 Logo Roccella 34 8 12 38
17 Logo Rotonda 34 8 19 31
18 Logo Igea Virtus 34 4 21 21
Seguimi su Twitter
Seguici su Instagram…