WebRadio by NocerinaLive.it

Durante la trasmissione di lunedì  “La Nocerina Siamo Noi” abbiamo intervistato il bomber della Nocerina Felice Simonetti ecco in breve le sue dichiarazioni.

Innanzitutto vogliamo chiederti come stai?

“Diciamo che sto meglio rispetto a ieri, però l’ecografia ha riportato una distrazione muscolare al flessore e dovrò stare fermo dieci giorni. Penso di essere disponibile nella partita contro il Troina”.

Una gara che domenica si poteva vincere vedendo le occasioni avute?

“Si hai detto bene purtroppo ci sta girando male, però mi sento di dire che la partita di ieri è stata una gara giocata ad alti ritmi da parte nostra e non dobbiamo dimenticare il cammino del Portici che comunque sta facendo un grande girone di ritorno, se mi permetti però voglio dire che avremmo meritato noi purtroppo è arrivato il pareggio. Il rammarico maggiore è stato da parte mia che sono dovuto uscire è non ho potuto contribuire ad aiutare i miei compagni”.

Un giudizio su Fabio Orlando tornato al gol?

“Allora parto dal presupposto che Fabio abbia trovato poco spazio a causa di questa regola degli under, questo è un ragazzo che non scopriamo adesso perchè quando è stato chiamato in causa ha dato sempre una grandissima mano alla Nocerina, ieri penso che come over in fase offensiva era solo e ha retto alla grande le prosettive della gara di ieri”.

Sei soddisfatto del tuo rendimento?

“Io ad inizio Campionato mi ero prefissato la doppia cifra e ci sono riuscito, fare bene come sto facendo a Nocera non è semplice perchè è una piazza di grande prestigio e non posso dire di essere soddisfatto al 100% però per quello che è la causa Nocerina sono soddisfatto di quello che sto facendo, il mio compito è quello di garantire il meglio di me sia in fase offessiva che in fase difensiva però ripeto devo dare ancora di più”.

Tornando a ieri ho visto grande rammarico a fine gara

“Si noi volevamo vincere è penso che si è visto, perchè quello che non è mancato è stato il cuore molosso anche perchè abbiamo lottato su ogni pallone però ovviamente cercheremo di mettercela tutta domenica prossima”.

Un campionato abbastanza equilibrato vedendo la classifica

“Si è un Campionato appassionante perchè è bello vedere squadre che lottano per non retrocere e per guadagnarsi un posto nei playoff, ricordiamo le critiche avute nella partite contro l’Igea dove la Nocerina è stata criticata per non aver vinto e invece ieri l’Igea ha vinto contro il Marsala, quindi ripeto l’importante è non perdere ma guadagnare più punti possibili”.

Resteresti per lottare in un Campionato al vertice con la Nocerina?

“Certamente rimarrei in un Campionato di vertice, ripeto ho accettato la Nocerina in condizioni societarie non buone, figurati lottare in un Campionato la vertice per me sarebbe un percorso di crescita. Poi ripeto come ho detto prima spero che la Nocerina possa fare categorie che le competono e poi perchè non con me in squadra”.

Che gruppo è il vostro?

“No è un gruppo fantastico non lo dico come frase fatta, ripeto ogni calciatore che ha sposato la causa Nocerina è da elogiare. Anche perchè a Nocera è stato scelto più l’uomo che il calciatore e come ben sapete abbiamo giocato in questa squadra senza percepire regolarmente gli stipendi quindi ripeto questa squadra merita tanto per l’umanità è l’impegno che mettiamo in ogni partita, e posso dire che a livello di gruppo chi sclera di più è Patrizio Caso oppure con Peppe Calabrese che con lui ci si diverte tantissimo, ad oggi posso dire che solo qualche risultato sia venuto a mancare ma dal punto di vista professionale posso dire che siamo un buon gruppo”.

Come giudichi l’operato del Presidente Maiorino?

“Il Presidente è una persona da elogiare in maggior modo rispetto a tutti, perchè si è preso delle responsabilità importanti e ogni giorno si trova a dover affrontare problematiche per mettere apposto questa società, quindi ripeto per prendersi una responsabilità del genere si deve essere una grande persona”.

487750cookie-checkSimonetti:”Dispiace per il pareggio di domenica. Spero di rientrare nella partita contro il troina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Campionato 2018/2019 - Stagione 2018

Classifica

Pos Squadra G. W L Pti
1 Logo Bari 34 24 4 78
2 Logo Turris 34 21 7 67
3 Logo Marsala 34 14 9 53
4 Logo Portici 34 13 10 50
5 Logo Castrovillari 34 12 9 49
6 Logo Acireale 34 13 13 47
7 Logo Cittanovese 34 13 13 47
8 Logo Nocerina 34 11 9 47
9 Logo Palmese 34 11 9 47
10 Logo Troina 34 10 9 45
11 Logo Città di Gela 34 12 14 44
12 Logo Messina 34 11 13 43
13 Logo Sancataldese 34 11 14 42
14 Logo Città di Messina 34 11 16 40
15 Logo Locri 34 11 17 39
16 Logo Roccella 34 8 12 38
17 Logo Rotonda 34 8 19 31
18 Logo Igea Virtus 34 4 21 21
Seguimi su Twitter
Seguici su Instagram…