WebRadio by NocerinaLive.it

Arrivano le prime notizie sui lavori allo stadio San Franscesco in vista della XXX Universiade che si terrà in Campania.

Fin’ora coi soldi erogati dagli enti (solo 500mila euro a fronte degli 800mila previsti, ndr.), oltre al totale rifacimento del terreno di gioco, verniciatura di tribune e pareti esterne allo stadio, ed un nuovo impianto di irrigazione (questi lavori a spese del comune), è stata già terminata la messa (completa) a nuovo degli ambienti interni: ovvero gli spogliatoi e l’area hospitality per arbitri e commissari di campo, col totale rinnovo di infissi e pavimentazioni. Inoltre i lavori hanno portato alla messa di un importante sistema di climatizzazione, un nuovo impianto elettrico ed idraulico, oltre al totale restyling dei due spogliatoi principali. Con un investimento dei fondi che si aggira sui 150mila euro, sta venendo messo a nuovo l’impianto di illuminazione, il quale è totalmente danneggiato.

Per quanto riguarda la questione delle tribune e curve, le stesse saranno pulite, restaurate ed impermeabilizzate con un innovativo sistema sugli spalti. Per quanto concerne i sediolini, gli stessi non erano previsti nella spesa, a differenza dell’Arechi, dove si terrà la finale del torneo calcistico, il San Francesco però, non sarà messo da parte, infatti, oltre ai quarti di finale della sezione calcistica, si terranno due delle quattro semifinali, il nostro stadio vedrà il collegamento televisivo in oltre 170 paesi mondiali, con gare anche in notturna e consecutive.
L’ultima indiscrezione è quella che lascia più sbalorditi e meravigliati: il comune ha stipulato, sperando di chiudere a breve la pratica, un finanziamento col CONI da 2 milioni per il totale rifacimento degli ambienti stadio, che prevederanno i tanto agognati sediolini e finalmente la copertura del settore distinti, oltre ad un totale adeguamento della sala stampa (che si aggiungerebbe a quello già in corso) e soprattutto il totale rifacimento della tribuna principale dello stadio. Opere che con i fondi elargiti attualmente, sarebbero infattibili.

Un San Francesco che potrebbe finalmente rivivere la sua rinascita strutturale, un degno riconoscimento allo stadio più antico della nostra provincia.


525930cookie-checkLa rinascita del San Francesco: ecco tutte le novità apportate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Campionato 2018/2019 - Stagione 2018

Classifica

Pos Squadra G. W L Pti
1 Logo Bari 34 24 4 78
2 Logo Turris 34 21 7 67
3 Logo Marsala 34 14 9 53
4 Logo Portici 34 13 10 50
5 Logo Castrovillari 34 12 9 49
6 Logo Acireale 34 13 13 47
7 Logo Cittanovese 34 13 13 47
8 Logo Nocerina 34 11 9 47
9 Logo Palmese 34 11 9 47
10 Logo Troina 34 10 9 45
11 Logo Città di Gela 34 12 14 44
12 Logo Messina 34 11 13 43
13 Logo Sancataldese 34 11 14 42
14 Logo Città di Messina 34 11 16 40
15 Logo Locri 34 11 17 39
16 Logo Roccella 34 8 12 38
17 Logo Rotonda 34 8 19 31
18 Logo Igea Virtus 34 4 21 21
Seguimi su Twitter
Seguici su Instagram…