WebRadio by NocerinaLive.it

La Nocerina deve ufficialmente dire addio ai sogni playoff e lo fa con una sconfitta sontuosa 4-0 contro la Turris, nella 33′ giornata del girone I di Serie D


Prima della gara il bellissimo rinnovo del gemellaggio delle due tifoserie. 
Come era abbastanza pronosticabile alla vigilia, Chiancone opta per un turn over piuttosto ampio, forse non credendo più nella zona playoff. Nel consueto 3-5-2 ci sono diverse sorprese di formazione. Novelli tra i pali. Poi in difesa la novità è Montuori. A centrocampo De Feo con il rientrante dall’inizio Coulibaly e Vatiero. Sulle fasce da un lato Di Crosta e dall’altra Vatiero. In avanti, con Simonetti, si rivede nuovamente Amendola. 

Nel primo tempo, dopo un inizio soporifero, ci sono due chance a testa. Ci prova prima la Turris al 17′ con Franco, abile Novelli; e poi la Nocerina al 21′ con De Feo che serve Simonetti il quale supera un difensore ma non può nulla sull’altro, dopo il tiro. Al 24′ il vantaggio dei corallini: su un cross dalla destra Vacca, tutto solo, colpisce di testa e insacca. Se la Turris, già nella prima frazione, non dilaga lo deve a Novelli. Il portiere è reattivo ben tre volte su Celiento. Prima una parata su punizione al 34′, poi al 40′ dove è abile a tu per tu a dirgli di no e infine al 45′ quando Celiento, imbeccato perfettamente da Addessi, trova ancora uno scatenato Novelli. 

Nei secondi 45 minuti c’è solo una squadra in campo ed è la Turris. Dopo una parata di Novelli al 9′ su tiro di Longo, arriva il raddoppio dei napoletani: al 16′ Addessi lascia partire un tiro dove Novelli non può veramente nulla. Al 24′ arriva il tris: Longo, a tu per tu con Novelli, non sbaglia e insacca. Poi succede poco o nulla se non valzer di sostituzioni da ambo due i lati. Al 45′ la Turris cala il poker: Di Dato lascia partire un violento rasoterra che si insacca. La Turris ottiene altri tre punti, importanti per la graduatoria playoff, mentre la Nocerina deve ufficialmente dire addio alla possibilità di agguantare il quinto posto in classifica. 

TURRIS (4-3-3): Casolare, Esempio, Varchetta, Franco, Lagnena, Formisano (15′ Auriemma), Addessi (71′ Cunzi), Vacca (74′ Aliperta), Longo, Fabiano, Celiento (77′ Di Dato). A disp: D’Inverno, Cellitti, Fibiano, Palmieri, Esposito. ALL.Fabiano.

NOCERINA (3-5-2): Novelli, Vuolo, Montuori, De Feo, Caso, Di Crosta (59′ Cardone), Odierna, Coulibaly (88′ Petillo), Simonetti (76′ Giorgio), Amendola (62′ Orlando), Vatiero (55′ Festa). A disp: Feola, Iodice, Pecora, Salto. ALL.Chiancone .

Arbitro sig.ra Pirriatore di Bologna. Assistenti: Pilleri di Cagliari e Pinna di Oristano.

Marcatori: 25′ Vacca (T), 61′ Addessi (T), 70′ Longo (T), 46’st Di Dato (T). 

Note: ammoniti: De Feo (N).

 

 

528100cookie-checkLa Nocerina non può nulla contro la Turris. Quattro gol subiti e addio speranze playoff

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Campionato 2018/2019 - Stagione 2018

Classifica

Pos Squadra G. W L Pti
1 Logo Bari 34 24 4 78
2 Logo Turris 34 21 7 67
3 Logo Marsala 34 14 9 53
4 Logo Portici 34 13 10 50
5 Logo Castrovillari 34 12 9 49
6 Logo Acireale 34 13 13 47
7 Logo Cittanovese 34 13 13 47
8 Logo Nocerina 34 11 9 47
9 Logo Palmese 34 11 9 47
10 Logo Troina 34 10 9 45
11 Logo Città di Gela 34 12 14 44
12 Logo Messina 34 11 13 43
13 Logo Sancataldese 34 11 14 42
14 Logo Città di Messina 34 11 16 40
15 Logo Locri 34 11 17 39
16 Logo Roccella 34 8 12 38
17 Logo Rotonda 34 8 19 31
18 Logo Igea Virtus 34 4 21 21
Seguimi su Twitter
Seguici su Instagram…