WebRadio by NocerinaLive.it

La Nocerina pareggia 2-2 in trasferta a Sorrento nella gara valevole per la 6′ giornata del girone H di Serie D. Gara da grandi emozioni e chance da ambo due le parti con una espulsione per squadra. 


Il tecnico Nello Di Costanzo cambia ancora: come terzino c’è il debutto del giovane Romano. A centrocampo prima da titolare per Mincione con Carrotta; in avanti con Liurni, Poziello e Sorgente c’è il debutto da titolare anche per Tshibamba

Nel primo tempo la gara si fa in salita per la Nocerina al 4′: il guardalinee chiama all’attenzione dell’arbitro che espelle De Siena per un comportamento probabilmente antisportivo. Quattro minuti dopo, però, Bonanno non viene sanzionato con alcun cartellino per un pugno ai danni di Mannone. Nonostante l’inferiorità numerica la Nocerina ci prova al 13′: punizione dal limite di Liurni, palla di molto sopra la traversa. Al 24′ calcio di rigore dei nocerini: Sorgente conquista penalty. Dal dischetto si presenta Tshibamba che sbaglia, però sulla respinta trova il suo primo gol in maglia rossonera. Il Sorrento non ci sta e al 39′ pareggia i conti: calcio di punizione del solito Bonanno che supera Leone e segna ancora una volta alla Nocerina. Galvanizzati dal pareggio altra chance per i napoletani al 41′: Gargiulo, da buona posizione, trova l’attenta deviazione in angolo di Leone. 

Nei secondi 45 minuti parte meglio il Sorrento che al 51′ ha una colossale chance con Gargiulo che a porta completamente vuota sbaglia il più facile dei gol. Al 55′ c’è il sorpasso Sorrento: su calcio d’angolo l’ex Cacace è più lesto di tutti insaccando ma non esulta per rispetto ai suoi vecchi tifosi. La Nocerina sotto di un uomo e di una rete non si demoralizza e quattro minuti dopo pareggia: splendida azione personale di Sorgente dalla sinistra che insacca magistralmente, seconda rete in campionato per lui. Tra il 65′ e il 68′ una chance per testa: prima Cacace, para Leone e poi Mincione, la sfera va fuori. Al 74′ il neo entrato Bozzaotre cerca la conclusione, bravo Leone. All’85’ si ristabilisce la parità numerica: Cacace viene ammonito per somma di ammonizioni. Nell’ultimo dei quattro minuti di recuperi, la Nocerina in contropiede ha una buona chance che però non viene finalizzata. 

594440cookie-checkSorrento-Nocerina: è pareggio dalle tante emozioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Campionato 2019/2020 - Stagione 2019

Classifica

Pos Squadra G. W L Pti
1 Logo Bitonto 26 16 3 55
2 Logo Foggia 26 16 4 54
3 Logo Sorrento 26 14 4 50
4 Logo Audace Cerignola 26 15 7 49
5 Logo Casarano 26 11 6 42
6 Logo Taranto 26 12 10 40
7 Logo Fasano 26 9 10 34
8 Logo Gravina 26 9 10 34
9 Logo Gelbison 26 8 8 34
10 Logo Gladiator 26 8 9 33
11 Logo Team Altamura 26 8 10 32
12 Logo Brindisi 26 7 9 31
13 Logo Fidelis Andria 26 8 13 29
14 Logo Nocerina 26 6 11 27
15 Logo Grumentum 26 7 13 27
16 Logo Nardò 26 6 11 27
17 Logo Francavilla 26 6 13 25
18 Logo Agropoli 26 3 18 14