post

NOCERINA-FASANO | Lorenzo “Il Magnifico” manda in estasi il San Francesco al 95′, col Fasano è 4-4!!!!

La partita piu’ bella dell’anno: basterebbe questo a sintetizzare Nocerina-Fasano che ha visto i molossi andare sotto e rimontare 4 volte grazie alle reti di Ciampi, Sorgente, Fortunato e la solita perla di Lorenzo Liurni al 95′ che manda in visibilio il San Francesco fissando il risultato finale sul 4-4.

Mister Esposito mischia un pò le carte nel suo 3-5-2 schierando Lorenzo Leone tra i pali, Ciampi centrale della difesa a 3 con Mannon e Calvanese ai suoi lati; a centrocampo gli esterni sono D’Anna a destra e De Siena a sinistra, mezzali Landri e Mincione con Iannini in fase di impostazione ed interdizione, in avanti Lorenzo Liurni a far coppia con Sorgente a discapito di un opaco Lava.
La partita inizia con buoni ritmi di gioco e al 6′ la prima palla gol ce l’ha il Fasano con Corvino che caparbiamente si inserisce dalla sinistra e conclude poco dentro la lunetta dell’area in maniera precisa ma debole con la sfera che fa la barba al palo alla sinistra di Leone e fa tremare il San Francesco; è subito pronta la risposta della Nocerina prima con Liurni che sfonda sulla destra e calcia dal  limite di poco al lato, al 12′ poi su un cross dalla sinistra fuori area Sorgente fa velo per Landri che conclude dai 20 metri centralmente, Suma para senza alcuna difficoltà. La dura legge del gol punisce però i rossoneri al 14′ quando su cross dalla sinistra di Corvino Ferri incrocia sul secondo palo e realizza il gol del vantaggio per il Fasano. 
La reazione della Nocerina è veemente ma sterile, tant’è che la prima azione pericolosa arriva al 21′ con Sorgente che prova in girata sul cross dalla destra ma spara alle stelle, prima del colpo del ko al 31′ di Corvino che si inserisce su un bel suggerimento in profondita ancora dalla destra e realizza lo 0-2 al 31′. Passano 4′ e la Nocerina accorcia le distanze con Ciampi che su un traversone dalla sinistra di Iannini realizza di testa il gol dell’1-2 prima dell’espulsione de centrocampista rossonero, ammoninto per proteste al 25′ ed espulso per somma di ammonizioni al 35′ per un fallo su Serri: è questo l’episodio che fa innervosire la gara con l’arbitro che si fa sfuggire di mano la situazione complici alcune decisioni alquanto discutibili condizionando il finale della prima frazione di gioco che termina con gli adriatici in vantaggio di un uomo e di un gol.
Pronti via nella ripresa e la ripresa parte alla grande: la Nocerina raggiunge il pareggio al 2′ con Sorgente che caparbiamente si inserisce in profondità su uno splendido suggerimento di Landri, salta due difensori ed il portiere e realizza il gol del 2-2 prima che al 4′ il Fasano ci provi con Prinari che calcia praticaente un rigore in movimento, Leone è fantastico a deviare in angolo. Tra il 55” ed il 67′ però gli ospiti provano ad archiviare la pratica con una rete rocambolesca complice un pasticcio di Leone e Calvanese su una conclusione di Diaz che riporta avanti i biancoblu prima del gol del 2-4 di Prinari che approfitta di una ribattuta corta di Leone proprio sul numero 11 del Fasano, impreciso nella parata sulla conclusione di Schena. I molossi non mollano e realizzano il gol del 3-4 con il neo entrato Fortunato (classe 00′) che approfitta di una mischia in area di rigore su una punizione di Liurni per realizzare in tap-in ad un quarto d’ora dalla fine. al 40′ l’arbitro ristabilisce la parità numerica in campo espellendo Ganci,anche lui per somma di ammonizioni. Il pareggio della Nocerina arriva con il solito Lorenzo Liurni nel 5′ dei 6′ di recupero che realizza un altro splendido gol su calcio di punizione chiudendo la partita sul 4-4 con una Nocerina mai doma fino al 95′ che archivia al meglio la pratica Fasano dopo una partita di sofferenza ma sicuramente la più bella della Nocerina da inizio campionato.

IL TABELLINO DELLA GARA
NOCERINA: Leone, D’Anna, Calvanese, Mincione, Mannone (25’st Lava), Ciampi, Landri (39’st Conte), Iannini, Sorgente (25’st Fortunato), Liurni, De Siena
FASANO: Suma, De Vitis, Pedicone, Ganci, Rizzo, Gonzalez, Serri (17’Gomes), Schena (25’st Lanzone), Diaz(20’st Diop), Corvino (41’st Panebianco), Prinari (27’Titarelli)

MARCATORI: 14’Ferri (F), 31’Corvino (F), 34’Ciampi (N), 47’Sorgente (N), 55′ Diaz (F), 67’Prinari (F), 75′ Fortunato (N), 95′ Liurni (N)

NOTE
Ammoniti: Iannini, Liurni (N), Ganci, Schena(F)
Espulsi: Iannini (N) e Ganci (F) per somma di ammonizioni
Recupero:
2′ pt, 6’st
Tempo poco nuvoloso, spettatori circa 1000

 

623921cookie-checkNOCERINA-FASANO | Lorenzo “Il Magnifico” manda in estasi il San Francesco al 95′, col Fasano è 4-4!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *