post

Maiorino finisce sul banco degli imputati, tifosi scatenati sui social: spopola #Maiorino vattene

Uno dei club più antichi della Campania affonda e i suoi tifosi non hanno dubbi.

Il vero responsabile della complessa situazione in cui versa attualmente la Nocerina è solo uno: Paolo Maiorino. RAPPORTI TESI – Il già traumatico rapporto in essere tra il patron e la piazza rossonera, da qualche anno e soggetto ad una perenne contestazione nei confronti del avvocato nocerino, non sembra accennare a placarsi, anche perché i risultati ultimi del calciomercato in un mese non si vedono . In tutte le strade del tifo molosso, sia in quelle reali che in quelle virtuali, i fedelissimi del PRESIDENTISSIMO sono ormai una frangia largamente minoritaria che si restringe giorno dopo giorno. Gli scontenti, da parte loro, non perdono occasione per intimare al Maiorino di farsi da parte e cedere una volta per tutte una società virtualmente già in vendita da anni ma che in concreto, nonostante alcuni rumors,  sembra che Paolo Maiorino non vuole cederla a nessuno. IMPUTAZIONI – Molte e annose le colpe che la stragrande maggioranza dei sostenitori rossoneri adduce al suo presidente. Dalla smontare la squadra ad ogni sessione di mercato vendendo i pezzi più pregiati della rosa, alla mancanza di un silenzio assurdo con la stampa e i tifosi mostrando mancanza di rispetto alla piazza. L’ennesimo segnale di come il rapporto tra i tifosi del club è il suo proprietario sia ormai giunto ad un punto di non ritorno.

 

702860cookie-checkMaiorino finisce sul banco degli imputati, tifosi scatenati sui social: spopola #Maiorino vattene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *