post

LE PAGELLE IGNORANTI: giornalai alla riscossa!

Ritorna oggi la rubrica delle Pagelle Ignoranti, alle prese con i ragazzi reduci dalla vittoria contro la US Scafatese:

 

AM…NAPOLI: Forse quell’indecisione nel finale ha fatto scomunicare più persone di quanto accadde durante le crociate.

NAPOLI? OGNI TIRO È GOL (cit. tifoso vicino me)

 

APPARENZA: Il boss sfida anche l’infortunio, si fa male e resta a terra, ma lui è come Genny Savastano dopo la sparatoria, fa restare tutti carichi di meraviglia.

A-APPARENZA

 

FONZ…GALLO: Non posso fare battute sul cognome, vero?

 

CUOMO: L’ultimo che lo ha superato…no scherzo non ci è riuscito mai nessuno.

LA MURAGLIA CORBARESE

 

CACACE…ah, no era CRISCUOLO…

 

LETTIERI: E niente, non vederlo li in tribuna mi ha fatto strano…

LETTIERI C’È

 

CIOTTI: Ormai in coppa se la comanda lui, bravo Piero…o Pietro?

CP7

 

VITOLO: E niente, voleva segnare da fuori area e ci è riuscito finalmente, il riscaldamento a fine partita ci lascia però perplessi.

ROBERTO DURACELL

 

DI PIETRO: TIRA ANDREA, TIRA!

 

MARCUCCI: “Oooh Marcucci lancia la bestemmia!”

BOMBERISSIMO

 

SCIBILIA & ARACRI: Non so chi dei due punti e dribbli di più gli avversari.

S’ANN APPARAT!

 

MAJELLA: Da lodare la pazienza nei confronti dall’arbitro e di chi lo contesta ancora.

DAI ROSARIO!

 

CAROTENUTO: Pasqualino entra e si diverte un po’, al difensore loro gira ancora la testa dopo i due scavetti subiti, gli mancano le treccine ed il pallone d’oro sarebbe suo.

PASQUALINHO

 

 

MISTER MAIURI: Un nome, una vera e propria garanzia.

 

SIGNOR D’URSO DI SALERNO: Vuoi che il cenone è stato pesante, vuoi che Ganz è stato a doppio taglio, digestivo come il Brioschi, pesante come le cozze senza limone…ma fare il protagonista arbitrando a tratti col paraocchi non è d’aiuto.

TUTTI A NOI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *