post

Ciotti (o Majella) regalano tre punti preziosi al Città di Nocera a Faiano

Vittoria sofferta ma meritata per il Città Di Nocera che in quel di Pontecagnano Faiano, batte 2-1 il Faiano e trova dall’arrivo di Maiuri in panchina la quarta vittoria su quattro in campionato rispondendo così all’ennesima vittoria del Sant’Agnello, vittorioso 2-0 sul difficile campo di Teggiano contro il Valdiano.

Nel primo tempo la gara è priva di emozioni, con varie conclusioni da entrambe le parti senza impegnare però particolarmente gli estremi difensori. Il Città di Nocera passa però in vantaggio a 5 minuti dal termine: azione confusa in area, si avventa sul pallone in scivolata Pasquale Carotenuto che realizza la rete del momentaneo 1 a 0.

Nella seconda frazione di gioco alla prima vera chance il Faiano trova il pareggio: punizione dalla destra, salta piu’ in alto di tutti Anastasio che realizza il pareggio al 53′. Il pareggio casa i padroni di casa che cinque minuti più tardi ci provano con un tiro da fuori area di Costabile, palla abbondantemente alta. Tra il 63′ e il 69′ il Città Di Nocera sciupa tre palle gol clamorosissime con Vitolo, Aracri e Ciotti che da posizione molto ravvicinata sciupano clamorosamente. I molossi non mollano e come già successo in questo campionato trovano il gol del vantaggio negli ultimi minuti: calcio d’angolo, Marcucci spizza di testa, tocca Majella ma dopo (forse) anche Ciotti sulla linea di porta e rossoneri nuovamente in vantaggioin vantaggio. Nel finale il baby nocerino classe 1999 sfiora anche la personale ma la palla sfiora il palo. Nei 4 minuti di recupero non succede più nulla e il Città Di Nocera porta a casa tre punti pesantissimi in chiave campionato.

FAIANO: Senatore; Ruggiero, Calabrese, M. Di Giacomo, Pappalardo (47′ Costabile); Anastasio, Grieco, Fierro; Nunziata, R. Di Giacomo, Pellegrino (85′ Martinangelo). A disp: Ginolfi, Mongiello, Di Filippo, Chiangone, Erra. ALL.Turco.

CITTA’ DI NOCERA: Amabile; Apparenza, Cacace, Cuomo, Fonzino; Vitolo (61′ Ciotti), Ruscio (70′ Scibilia), De Liguori, Aracri; Majella, Carotenuto (77′ Marcucci). A disp: Napoli, Ferrara, Criscuolo, Lettieri. ALL.Maiuri.

Reti: 38′ Carotenuto (CN), 53′ Anastasio (F), 81′ Ciotti (CN)

Arbitro: D’Eusanio (Faenza); Assistenti: De Girolamo (Avellino): Pannese (Ariano Irpino)

Ammoniti: M. Di Giacomo, Grieco (F), Apparenza, Fonzino, Cacace (CN)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *