post

Città di Nocera – Palmese 4-1: le pagelle dei molossi

NAPOLI 6: Poco impegnato per tutta la partita, non ha nessuna colpa sul momentaneo 1 a 0 della Palmese, non sicurissimo su alcune uscite, la poca esperienza lo penalizza

APPARENZA 6.5: Primo tempo sottotono per il terzino destro, nella ripresa si fa perdonare con alcune azioni degne di nota, ed alcuni disimpegni importanti a centrocampo.

CUOMO 7: Solita partita di spessore del capitano, regge le sbandate della difesa leggermente in affanno oggi, e viene premiato con il gol di testa su sponda di Majella, dopo il gol dell’ andata, secondo gol alla Palmese quest’ anno.

CACACE 6.5: Partita rude del difensore molosso, dalle sue parti gli attaccanti napoletani hanno vita difficile.

GALLO 7: Buona la sua prestazione sulla fascia sinistra, realizza il gol del pareggio con un cross al centro che si trasforma in un tiro che trafigge il portiere Afeltra ingannato dalla traiettoria del pallone.

VITOLO 6: Partita discreta a centrocampo, non si risparmia da alcune incursioni in area avversaria e qualche bella conclusione.

DE LIGUORI 6.5: L’ unico ad iniziare col piglio giusto, lottando su ogni pallone e a cercare di impostare la manovra.

DI PIETRO 6: Distratto in alcune occasioni, non offre una delle sue migliori prestazioni in campionato. Pochi palloni giocati, si riprende nel secondo tempo come tutta la squadra.

ARACRI 6.5: Su un suo errore a centrocampo concede il contropiede alla Palmese che va in gol con Malafronte; cresce nel secondo tempo che lo premia con la bella rete del 4 a 1.

MAJELLA 6.5: Nemmeno oggi trova la via del gol nonostante ci provi piu’ volte, ma si mette a disposizione della squadra, servendo anche l’ assist a  Cuomo per il tris molosso.

CAROTENUTO 6.5: Leggermente in ombra rispetto al solito, realizza però il rigore del sorpasso portandosi a 12 reti in classifica marcatori

Subentrati:

MARCUCCI 6: Fa rifiatare Carotenuto e la squadra, subito in partita si rende pericoloso in un paio di azioni su cui il portiere si supera.

CIOTTI 6: Entra subito in partita come al solito, si fa trovare pronto ma il palo gli nega la gioia del gol.

RUSCIO s.v.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *