post

Carotenuto e Città Di Nocera inarrestabili: 4-0 al Sorrento e sesta vittoria di fila in campionato

Un devastante Città Di Nocera ottiene in quel di Mugnano di Napoli  una grande vittoria per 4-0 contro il Sorrento grazie ad una tripletta di Carotenuto e ad un gol di di Pietro protandosi a quota 46 punti e conquistando la sua sesta vittoria di fila.


Nella prima frazione di gara dopo un inizio molto scialbo con le due squadre che non riescono a trovare il varco giusto, sono i rossoneri di mister Maiuri a rendersi per primi pericolosi al minuto 16: cross di Aracri al centro per Ciotti che colpisce di testa ma non centra la porta. Un minuto dopo ci prova anche Di Pietro con un tiro da fuori area che termina abbondantemente fuori. Tra il 20’ e il 26’ l’arbitro annulla un gol per parte causa fuorigioco. Alla mezz’ora dopo due tiri fuori dallo specchio calciati da De Liguori ed Apparenza, i molossi passano meritatamente in vantaggio: Aracri viene atterrato conquistando calcio di rigore. Dagli 11 metri si presenta Carotenuto che non sbaglia e al minuto 34 sblocca la gara.
Nel secondo tempo i nocerini partono in quinta e trovano il gol ad inizio ripresa: Carotenuto da fascia destra mette al centro un preciso cross per Di Pietro che di testa realizza il suo terzo gol stagionale (il secondo su colpo di testa). Ancora un Di Pietro scatenato al 61’ stoppa e fa partire un gran tiro al volo di sinistro che termina di poco sopra la traversa. Il secondo gol taglia definitivamente le gambe al Sorrento il quale non riesce a reagire e dopo diverse sostituzioni a metà ripresa, i molossi si scatenano siglando 2 gol in 2 minuti. Al 76’ su lancio di Gallo Carotenuto trafigge Imbimbo con un diagonale dal vertice dell’area destra, mentre un minuto dopo su un tiro di Marcucci non bloccato dal portiere, è sempre il numero 10 rossonero a farsi trovare al posto giusto ed al momento giusto e realizzare la sua personalissima tripletta. Nei minuti di recupero orgoglio dei sorrentini che provano il gol della bandiera con due conclusioni in porta nella stessa azione respinte prima da Napoli con le mani e poi da Cacace con la testa in calcio d’angolo.

SORRENTO: Imbimbo; Mormone (63′ Cinque), Cuomo (71′ D’Auria), Carezza, Genovese; Molizzi, Principe, Volpe, Arenella; Di Pietro, Giordano (46′ Ciabatta). A disp: D’Onofrio, Manco, Spina, Borriello. ALL.De Stefano

CITTA’ DI NOCERA: Napoli; Apparenza, Cacace, Criscuolo, Gallo; De Liguori, Di Pietro (76′ Ruscio); Ciotti (67′ Vitolo), Carotenuto (80′ Majella), Aracri; Marcucci. A disp: Amabile, Ferrara, Lettieri, Scibilia. ALL.Maiuri

Arbitro: Crescenzi (Napoli); Assistenti: Antonio Mauro Carrieri (Napoli); Andrea Dicanio (Napoli)

Marcatori: 34′ Carotenuto(rig.), 46′ Di Pietro, 76′ Carotenuto, 77′ Carotenuto

Note: Ammoniti: Mormone, Principe, Volpe (S); Di Pietro, Vitolo (CN). Spettatori circa 200 (oltre 170 provenienti da Nocera)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *