post

CITTA’ DI NOCERA, CINQUINA AL CASTEL SAN GIORGIO E PRIMATO SOLITARIO!

Undicesima vittoria consecutiva per il Città Di Nocera che batte 5-0 il Castel San Giorgio grazie alle reti di Aracri, Di Pietro, Marcucci, Vitolo e Majella  vola da sola al primo posto in classifica per via del passo falso del Fc Sorrento che perde 2-1 in quel di Montesarchio

Nel primo tempo parte fortissimo il Città Di Nocera che sfiora il gol nei primissimi minuti sciupando tante occasioni da gol. Dopo una rete giustamente annullata  per fuorigioco di Marcucci, al 3’ i molossi sciupano una grande chance: Scibilia mette al centro un gran pallone per Ciotti che però tutto solo colpisce alto di testa. Dopo soli due minuti altra occasione clamorosa: Aracri innesca Scibilia che calcia a volo ma colpisce incredibilmente la traversa. Al minuto 14 ancora uno scatenato Scibilia mette al centro l’ennesimo pallone della gara per Ciotti che però cicca completamente la sfera. Il baby molosso cerca di farsi perdonare un minuto dopo ma dopo aver scartato mezza difesa avversaria si vede ribattere il suo tiro da Trotta. Il Castel San Giorgio non riesce quasi mai a superare la metà campo e i molossi sfiorano il vantaggio al 20’: Scibilia spacca la difesa in due servendo alla perfezione Carotenuto che scarta il portiere ma poi non riesce a buttarla dentro. Al 33’ ennesima occasione rossonera: lancio lungo di Aracri dalla sinistra per Ciotti che si accentra dalla destra salta diversi uomini ma poi si fa anticipare proprio sul bello. Dal seguente angolo Cacace stacca di testa ma colpisce clamorosamente il palo. Al 36’ il Città Di Nocera passa meritatamente in vantaggio: stupenda azione di Aracri che semina il panico scambia con Carotenuto e trafigge Cesarano sbloccando la gara.

Nella seconda frazione di gioco è sempre il Città Di Nocera a fare la gara. Dopo diverse chance sprecate, i molossi raddoppiano serie di rimpalli in area sangiorgese, Aracri recupera palla mette al centro per Di Pietro che deve solo appoggiare in rete . Fase di stallo della gara con i rossoneri a controllare la gara e a sfiorare il tris al 65’ con una bomba di Aracri che viene deviata in angolo da una parata plastica di Cesarano. Al 74’ ancora rossoneri pericolosi: serie di rimpalli in area di rigore ma Di Pietro prima e Majella poi non ne approfittano. Al minuto 82′ gran cross del neo entrato Apparenza per Marcucci che colpisce di testa ma sfiora il palo. Dopo due minuti, però, il bomber molosso sugli sviluppi di calcio d’angolo non sbaglia e fa 3-0. Molossi scatenati e nei minuti di recupero trovano ben due reti: Vitolo con un gol pazzesco da centrocampo e poi con Majella che lasciato solo supera Cesarano.

CITTA’ DI NOCERA: Napoli; Vitolo, Cacace, Criscuolo, Gallo; Aracri, Di Pietro; Ciotti (72′ Apparenza), Carotenuto (65′ Majella), Scibilia (87′ Lettieri); Marcucci. A disp. Amabile, Fonzino, Santoro, Di Massa. All. Maiuri.

CASTEL SAN GIORGIO: Cesarano; P. De Luca (60′ Esposito), Paragallo, Trotta, Porzio; Capuano (39′ Starita), Ferrara, Nocerino; C. De Luca, Tortora (21′ Squitieri), Lucarelli. A disp. G. De Luca, Ricupito, Abbadessa, Fiumara. All. Del Sorbo.

Arbitro: Di Lorenzo (Agropoli); Assistenti: Tesoniero (Agropoli); Mauro (Agropoli)

Marcatori: 36′ Aracri, 54′ Di Pietro, 84′ Marcucci, 90’+2 Vitolo, 90’+4 Majella

Ammoniti: Vitolo, Apparenza (CN), Nocerino, Porzio (CSG)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *