post

L’EDITORIALE: è iniziato il conto alla rovescia: pochi giorni all’alba…intanto servite dodici vittorie consecutive in campionato

Grande vittoria per il Città di Nocera che supera per 3 a 0 i giallorossi abatesi nel loro stadio, “Vigilante Varone”, campo in erba sintetica. Dodicesima vittoria di fila in campionato per gli uomini del mister Maiuri, nonostante non abbiano fatto una delle migliori partite. Il motivo può essere dovuto al fatto che in 7 giorni i molossi sono scesi in campo per ben tre volte: sabato 27 febbraio, con la vittoria al San Francesco per cinque a zero contro il Castel San Giorgio, mercoledì 2 marzo, in occasione della sconfitta in Coppa a Gravina in Puglia e la vittoria di sabato 05 marzo contro il Sant’Antonio Abate. I molossi erano reduci da una immeritata sconfitta in Coppa a Gravina, ma nonostante questo handicap psicologico, i rossoneri hanno reagito da grande squadra senza perdersi d’animo uscendo fuori soprattutto nel secondo tempo con le reti di Cacace (il difensore goleador), Carotenuto su rigore (18a rete stagionale e capocannoniere del girone B d’Eccellenza Campania) e del ritrovato Majella, per lui la nona rete in questo campionato. E adesso? E’ arrivato l’attesissimo momento! Il clou di questo campionato a due. Una settimana di ansia per i tifosi di entrambi i team dai colori rossoneri. Scusate se non ho detto contro chi giocheremo, tanto è inutile dirlo, già lo sapete. Il Città di Nocera affronterà la rivale di “Eccellenza”, il FC Sant’Agnello di Scarpa, Vitale, Vanin ecc. Saranno tre gli assenti sicuri tra i costieri: De Gregorio salterà il match per l’espulsione nell’ultima gara contro il San Vito Positano; Maury e Gargiulo salteranno la gara in quanto erano diffidati e sono stati ammoniti nell’ultimo match che i costieri hanno vinto di misura contro il San Vito Positano (3 a 2). Gara, questa, dai due volti: nel primo tempo i costieri sorrentini si sono portati sul 2 a 0, nella seconda frazione di gioco sono sono fatti raggiungere dai costieri amalfitani sul 2 a 2 ma poi sono riusciti a segnare il terzo gol che li ha portati alla vittoria, nel derby delle due divine costiere. In questo modo vivremo al S. Francesco una super sfida ancor più avvincente ed elettrizzante, di tutt’altra categoria. Sperando che sia una giornata corretta, sia in campo che sugli spalti, con un grande spettacolo sportivo. Sull’esito…. fate voi. Gli astri dicono di scommettere puntando sul rossonero…quale? Questo spetta a voi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *