post

TURI: “A Nocera solo per vincere. Questo match vale una stagione intera”

Di seguito riportiamo le dichiarazioni di Mario Turi, allenatore del FC Sorrento, tratte da Tuttoeccellenza.it :

Partita che vale una stagione intera, Turi non vuole caricare ulteriormente i suoi di responsabilità:

“Giocheremo questa partita come tutte le altre, con la voglia di provare a fare noi la partita, di provare a vincerla, anche se sappiamo che è un’impresa dura. E’ chiaro che non incontriamo una squadra qualsiasi, ma una formazione con le stesse forze nostre, che in casa ha vinto tutte le partite, che ci precede in classifica di 3 punti e in più sarà sostenuta da circa 4000 persone, se non di più”.

Perdere vorrebbe dire campionato chiuso?

“Se perdiamo la partita, il campionato è chiaro che prende la sua strada. Se vinciamo riapriamo il discorso e siamo lì a giocarcela fino all’ultima partita. Un pareggio lascerà tutto invariato però se prima avevano il 70% di vincere il campionato, poi diventerà un 85%”

Il tecnico Turi non teme nessun calciatore in particolare del Città di Nocera…:

“Del Città di Nocera temo tutta la squadra. L’ho vista giocare di recente e mi ha fatto una buona impressione come collettivo. E’ una squadra che, apparentemente, non ha punti deboli e ogni calciatore sa quello che deve fare”

Lo stadio San Francesco sarà pienissimo, tanti i tifosi che andranno allo stadio per entrambe le tifoserie. Turi dichiara:

“Avere così tanto pubblico è solo un piacere, perché ti rende la partita vera, stimolante. I calciatori sono abituati a certi palcoscenici, quindi sarà molto bello vedere il San Francesco con più persone possibili. Sono quelle partite che vorresti giocare tutta la vita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *