post

Città Di Nocera, tris all’Ebolitana e primato consolidato


Risponde al 3-0 a tavolino del Fc Sorrento contro il Sorrento e vince 3-1 il Città Di Nocera contro l’Ebolitana grazie alle reti di Carotenuto, Cacace e Vitolo.


Nel primo tempo parte meglio l’Ebolitana che al primo minuto si rende pericoloso: D’Agostino lancia in profondità Saani che solo davanti a Napoli sbaglia il controllo e grazie i nocerini. Bene gli ospiti che ci riprovano due volte con due conclusioni di D’Agostino e Casimirri che non preoccupano più di tanto Napoli. Dopo questa sfuriata, i molossi riprendono il controllo del gioco e al 14’ sfiorano il vantaggio: Apparenza dalla destra trova Marcucci che di piatto calcia di prima intenzione ma Camara devia in angolo. Tre minuti stessi interpreti e stessa azione ma la sfera termina alta sopra la traversa. Tra il 24’ e il 27’ ci riprova l’Ebolitana con il solito Saani che prima si vede parare in due tempo il suo tiro e poi di testa tutto solo colpisce male. Dopo un tiro di Carotenuto parato dal portiere, al 34’ i molossi si portano in vantaggio: azione personale sempre di Carotenuto che entra in area dalla destra e con un potente tiro sul palo del portiere mette la palla in rete. Gli ospiti accusano il colpo e i nocerini raddoppiano dopo 4 minuti: punizione di Carotenuto per Cacace che stacca di testa e trafigge Camara. Il Città Di Nocera ci riprova al 42’ con Aracri che si vede respingere il suo tiro giro dall’estremo difensore avversario. Sull’azione seguente gli ebolitani accorciano le distanze: Esposito calcia da fuori area e riapre il match.

Nei secondi 45 minuti parte forte il Città Di Nocera che al 49’ ha una colossale palla gol: Apparenza mette al centro, liscio della difesa, Carotenuto tutto solo calcia troppo debolmente. Al 53’ il capocannoniere nocerino, dopo un’azione tutta di prima di Marcucci e Ciotti, si mangia ancora un gol già fatto. Al 56’ altra grande azione dei molossi con Aracri che mette al centro per Carotenuto che lascia tirare Ciotti ma la sfera si stampa incredibilmente sulla traversa. L’Ebolitana non riesce a reagire e i molossi al 69′ sfiorano il tris con un gran tiro dalla distanza di Di Pietro che sfiora il palo. Il neo entrato Scibilia due minuti dopo mette al centro per Marcucci che di tuffo colpisce di testa ma Camara para senza problemi. Ancora molossi in attacco e al minuto 80 su cross di Gallo ancora Marcucci stacca di testa ma la sfera termina di poco sul fondo. Nel finale arriva il tris che chiude la gara: su una palla rimpallata, Vitolo colpisce a volo e su deviazione sulla linea di un difensore la palla si insacca.

 

CITTA’ DI NOCERA: Napoli; Apparenza, Cuomo, Cacace, Gallo; Di Pietro, De Liguori; Ciotti (78′ Vitolo), Carotenuto (66′ Scibilia), Aracri; Marcucci (87′ Majella). A disp: Amabile, Criscuolo, Lettieri, Santoro. ALL.Maiuri.

EBOLITANA: Camara; Mazza, Toro, D’Agostino, De Falco; Esposito, Santonocito (81′ Di Stefano), Doto (79′ Cheikh); Compierchio, Saani, Casimirri (71′ Tommasiello). A disp: Villani, Ristallo, Martino, Addelio. All. Nastri.

Marcatori: 34′ Carotenuto, 38′  Cacace, 43′ Esposito, 90’+3 Vitolo.

Arbitro: Vergaro della sez. di Bari coadiuvato da Sepe e Castaldo della sez. di Frattamaggiore.

Ammoniti: Aracri, Cacace (CN), Cheikh (E).

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *