post

L’EDITORIALE: il Città di Nocera è la squadra di Eccellenza con più punti in Italia

Che Città di Nocera, ieri, allo stadio Comunale di Scafati. Vittoria per 2 a 0 e tutti a casa. Un ritorno d’altri tempi che può essere paragonato al 23 aprile 2011 (data della promozione in serie B dopo 33 anni) quando all’uscita di Castel San Giorgio si fermò Nocera con tanti caroselli, trombette e festeggiamenti. Un ritorno meraviglioso, ieri, all’uscita dell’autostrada a Nocera. Il pullman viene accolto calorosamente dai tifosi rossoneri che festeggiano con i giocatori un’importantissima vittoria che permette al Città di Nocera di fare un altro passo avanti per la promozione. Unica nota stonata? E’ il F.C. Sorrento che non molla e continua a vincere. I rossoneri costieri battono 4 a 0 la Mariglianese seguendo i molossi solo a tre lunghezze. Tantissimi i tifosi molossi accorsi a Scafati, oltre 600 i sostenitori, che hanno incitato dal primo minuto fino all’ultimo secondo gli undici uomini scesi in campo guidati dall’encombiabile mister Maiuri, uomo perfetto per la causa molossa. Le sue doti? Lavoro, umiltà, sacrificio, rispetto. Il gladiatore dei molossi che ha trasformato il gioco di squadra in qualcosa di meraviglioso, che non ha a che fare minimamente con l’Eccellenza. Affiatamento tra i reparti, individualità, gioco di squadra, rispetto tra i compagni sono solo alcuni elementi di un mix stupendo. Ma rimaniamo con i piedi per terra, altre due gare durissime da vincere assolutamente per i molossi: Montesarchio e San Vito Positano. Durissima quella di domenica prossima, i beneventani del Montesarchio vengono da risultati importanti nelle ultime gare, ora è al terzo posto battendo proprio il San Vito Positano per 4 a 0. Il F.C. Sorrento dovrà affrontare il San Tommaso in trasferta che ha bisogno di punti per evitare i play out. Quello che possiamo dire è che il Città di Nocera con i suoi 74 punti attuali è la squadra con più punti in tutta l’Eccellenza italiana. Non è cosa da poco! Non resta che continuare così, tenere duro fino alla fine. La promozione è a un passo! Avanti tutta molossi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *