post

Giudice Sportivo: arriva la maxi stangata per il Sorrento

Di seguito riportiamo le decisioni prese dal Giudice Sportivo dopo la 28a giornata del Campionato di Eccellenza Campana (Girone B):

A CARICO DI CALCIATORI
SQUALIFICA PER UNA GARA
D’Esposito (San Vito Positano), Capuano (Castel San Giorgio), Casimirri (Ebolitana) Chiariello (Scafatese 1922)

GARA MASSA LUBRENSE – SORRENTO CALCIO DEL 03/4/2016
Il G.S.T, vista l’assenza della squadra ospite, delibera di infliggere, per rinuncia, alla Società Sorrento la punizione sportiva della perdita della gara con il risultato di 0-3; la penalizzazione di un punto in classifica; l’ammenda di euro 2.000,00 relativa alla seconda rinuncia (come dal C.U. n. 1 del 1° luglio 2015), sanzione raddoppiata in ragione dell’assenza avvenuta nelle ultime quattro giornate di gara; di fare obbligo alla società Sorrento Calcio S.R.L. di versare la somma di euro 500 alla società Massa Lubrense per il mancato incasso.

Leave a Reply