post

Giudice Sportivo: arriva la maxi stangata per il Sorrento

Di seguito riportiamo le decisioni prese dal Giudice Sportivo dopo la 28a giornata del Campionato di Eccellenza Campana (Girone B):

A CARICO DI CALCIATORI
SQUALIFICA PER UNA GARA
D’Esposito (San Vito Positano), Capuano (Castel San Giorgio), Casimirri (Ebolitana) Chiariello (Scafatese 1922)

GARA MASSA LUBRENSE – SORRENTO CALCIO DEL 03/4/2016
Il G.S.T, vista l’assenza della squadra ospite, delibera di infliggere, per rinuncia, alla Società Sorrento la punizione sportiva della perdita della gara con il risultato di 0-3; la penalizzazione di un punto in classifica; l’ammenda di euro 2.000,00 relativa alla seconda rinuncia (come dal C.U. n. 1 del 1° luglio 2015), sanzione raddoppiata in ragione dell’assenza avvenuta nelle ultime quattro giornate di gara; di fare obbligo alla società Sorrento Calcio S.R.L. di versare la somma di euro 500 alla società Massa Lubrense per il mancato incasso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *