post

EVACUO: “Contento per la salvezza con il San Severo. Nocera? Spero di ritornarci”

Una stagione da incorniciare quella di Davide Evacuo che ha totalizzato con il San Severo 32 presenze mettendo a segno la bellezza di 24 gol, riuscendo nell’intento di salvare, attraverso i playout, la squadra pugliese. Il calciatore nell’intervista rilasciata ai colleghi di resportweb.it ha anche aperto le porte ad un ritiro a Nocera. Queste le sue parole

“Sono contento che ci siano tante squadre a volermi, significa che qualcosa di buono è stato fatto negli ultimi anni. Devo ammettere che l’esigenza è quella di trovare un progetto ambiziosa fatto di persone serie. Raggiungere una salvezza come quella di quest’anno con il San Severo equivale quasi ad una vittoria di un campionato, dunque penso di meritarmi una chance importante”.
Sul possibile ritorno a Nocera, Davide Evacuo ne sarebbe felice:

“Non era facile ripartire da zero, Nocera ci è riuscita alla grande allestendo una squadra importantissima e vincendo subito,nonostante un antagonista altrettanto forte. Per il prossimo anno la dirigenza ha dimostrato stima nei miei confronti, sarebbe bello tornarci e riuscire a fare qualcosa d’importante” .
Non solo il Città Di Nocera ma anche altre società come la Turris si sono interessate a lui:
“Il presidente mi conosce da tanti anni e c’è una stima reciproca immensa,un rapporto che va al di là del calcio coinvolgendo anche l’aspetto familiare. Ammetto che dirgli di no, per me non sarebbe cosa facile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *