post

ESCLUSIVA Roberto Vitolo: “Giocherò ancora a Nocera; mi sento fortunato di essere qui”

Intervistato in esculsiva per la nostra redazione l’ esterno destro Roberto Vitolo, in aria di riconferma col Città di Nocera:

-Roberto, primo anno a Nocera molto positivo nonostante non abbia giocato spesso da titolare: come consideri la tua stagione?
E’ stata una grandissima esperienza, non tralasciando che è stato il primo anno a Nocera. Ho imparato tantissimo, soprattutto avendo giocato  con calciatori di categorie superiori che mi hanno insegnato tante cose che terrò sempre presenti anche in futuro.

Futuro, una parola molto ricorrente in questi giorni vista anche la riapertura del calciomercato di D: hai già sentito il DS o il mister per il rinnovo, o hai ricevuto anche proposte da altre sqadre? Ti senti pronto per il campionato di serie D?
Giocherò ancora a Nocera.  C’è stato qualche contatto con la società ma ancora nulla di ufficiale, anche se mi hanno fatto capire che farò ancora parte del progetto. Essendo un under, diciamo che mi sento un po’ “fortunato”  di giocare in una delle piazze più importanti della Campania come quella di Nocera.

 

-Il tuo rapporto con Nocera, in campo e fuori, ed il tuo ricordo più bello della stagione scorsa?
Il mio rapporto con nocera è fantastico. E’ sempre una grande emozione quando scendo in campo, mi vengono i brividi quando si gonfia la rete e corro ad esultare con i tifosi. Il mio ricordo più bello? il gol da centrocampo contro il Castel San Giorgio.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *