post

INTERVISTA | Nohman:”La Nocerina non si può rifiutare; spero di far gioire i tifosi”

Dopo l’ufficialità dell’acquisto abbiamo intervistato il bomber trentaduenne Daniele Nohman, nell’ultima stagione alla Viterbese e al Fondi

Daniele quanto sei contento per questa nuova avventura?

“Sono molto felice di aver accettato la proposta della Nocerina che è una società importante e blasonata, oltre che seria. Sono molto entusiasta e motivato, non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura.”

Cosa ti ha convinto a sposare questo progetto e da quando è partita questa trattativa?

“La trattativa è partita circa una settimana fa e appena ho saputo dell’interesse della Nocerina insieme ai miei agenti ho subito dato priorità alla Nocerina anche se avevo altre richieste, perchè è una società che non si può rifiutare per il blasone, per la storia e per il tifo che ti spinge sempre a dare quel qualcosa in più.”

Vi apprestate a disputare il campionato di serie D, campionato difficile; quali sono le difficoltà maggiori?

“In serie D ne vince solo una e vincere i play off non garantisce la promozione come quelli di Lega Pro; sarà difficile e dura ma con la forza del gruppo possiamo fare un campionato importante e toglierci tante soddisfazioni.”

Secondo te qual è il girone più abbordabile per la Nocerina?

“Quello calabro siciliano non l’ho mai fatto, quello pugliese l’ho disputato quest’anno ed è molto equilibrato e duro, ma come ho già detto non vince sempre la più forte ma chi ha unioni di intenti e spero che tutti insieme possiamo raggiungere l’obiettivo.”

Conoscevi già mister Maiuri?

“Non conoscevo il mister, però  me ne hanno parlato molto bene con la sua escalation da dicembre in poi fatta di 17 vittorie ed un pareggio che hanno portato alla vittoria del campionato. Sono contento e voglio conoscerlo il prima possibile.”

Cosa vuoi promettere ai tuoi nuovi tifosi?

“Ai tifosi prometto grande impegno, tanta voglia e spirito di sacrificio. Spero di farli gioire tanto.”

Leave a Reply